L’incredibile equivoco e la certezza successiva di aver letteralmente stravolto la sua vita con una vincita incredibile.
pensione 500 euro donne
Pixabay

La vincita clamorosa che è invece era qualcos’altro. Succede a Sesto Fiorentino, dove una donna ha acquistato un biglietto Gratta e vinci, e dopo aver completato l’opera di rimozione della pattina per l’appunto da grattare ha scoperto di aver vinto ben 500 euro. Ovviamente la cifra fa sempre piacere, tutto sommato non era male per la donna che probabilmente non si aspettava di meglio. Poi la scoperta del terribile equivoco circa l’ammontare della cifra.

Il biglietto “Numerissimi”, giocata da 5 euro, bar Chiarlitti di Via Gramsci a Sesto Fiorentino. Un primo biglietto da 3 euro e poi dopo una vincita, un altro da 5 euro, in quel momento ecco accadere la magia, di colpo ci si accorge che la giocatrice ne aveva vinti 500mila di euro, peccato che la donna era fermamente convinta di averne vinti soltanto 500 di euro, sotto sotto anche soddisfatta della cosa. Pensandoci, chi non lo sarebbe.

Gratta e vinci: 500mila euro vinti Sesto Fiorentino, le dichiarazioni dal luogo della vittoria

Una delle dipendenti del bar che è stato teatro della rocambolesca vincita ha dichiarato quanto segue: “La nostra cliente ha acquistato prima un Gratta e vinci da 3€ con cui ne ha vinti 5. Ha così deciso di ripuntarli, ed è stato grazie a questa giocata che ha vinto 500 mila euro. Quando abbiamo controllato – continua  –  al lettore abbiamo scoperto che in realtà era molto molto di più e che dovesse andare in banca per ritirare tale somma”.

LEGGI ANCHE >>> Gratta e vinci, lo sguardo verso quel tagliando poi l’urlo incontenibile: quanto ha vinto

Un incredibile equivoco insomma, di quelli capaci di far intendere tutt’altro rispetto a ciò che realmente sta accadendo. La vincita inizialmente considerata di 500 euro valeva invece 500mila euro, parliamo di tutt’altro, una cifra che in effetti cambia la vita, la rivoluziona, gli dona un gusto tutto diverso. Mezzo milione di euro dopo la fortuna, anch’essa del resto lo è di averne vinti 5. Poi l’errata convinzione dei 500 euro e poi la consapevolezza di essere diventata davvero ricca.