Optima mobile nasce nel quadro dei servizi offerti dall’azienda campana Optima Italia. Presenta davvero soluzioni convenienti per il cliente?

optima tariffe
optima mobile

Il quadro degli operatori della telefonia è quanto mai variegato e ricco di alternative. Optima mobile è una di queste, un servizio low cost che presenta elementi interessanti. Ecco i dettagli.
Optima Mobile non è un’azienda sconosciuta e ha saputo ritagliarsi nel tempo uno spazio non irrilevante nel panorama degli operatori virtuali della telefonia. Anche a seguito di una campagna pubblicitaria di spessore.

Di fatto rappresenta uno dei rami fondamentali dell’azienda Optima Italia, una società multiservizi che propone alla clientela anche offerte di energia elettrica e gas. Può definirsi tra i soggetti leader per quanto attiene all’offerta integrata B2B e B2C di energia (luce e gas) e telecomunicazioni (web e telefono). In questo operatore troviamo pacchetti all inclusive che includono offerte mobile, internet da rete fissa, luce e gas.

Ma attenzione. Optima Mobile è un operatore virtuale che fa riferimento ad un operatore reale tra i big del settore: infatti per offrire i suoi servizi di comunicazione si appoggia alla rete Vodafone.
L’azienda alle spalle di questo operatore è nata nel 1999 e dunque dietro c’è una storia articolata. Di seguito vogliamo soffermarci su quelli che sono i punti di forza e gli eventuali punti deboli del servizio offerto: per farlo daremo il dettaglio delle offerte attive e faremo riferimento alle opinioni espresse dai clienti che hanno provato il servizio. Davvero merita di essere considerato come un’alternativa di spessore rispetto ai big del contesto?

Optima mobile: il contesto di riferimento

Come accennato poco sopra, Optima Mobile è oggi il segmento di Optima Italia che si occupa dei servizi di connettività al web. In particolare, prevede per gli utenti, sia internet da rete fissa, sia offerte per l’utilizzo degli smartphone.
In ambo i casi permette comunque di usare il servizio di portabilità del numero e, dunque, ammette la possibilità di scegliere un altro operatore mantenendo il proprio numero di rete fissa o di cellulare.

Se ci si chiede qual è il contesto di riferimento, in tema di servizi Optima Mobile, non possiamo non ricordare che Optima Italia S.p.A., consiste in una Smart Utility italiana, ai vertici per quanto attiene all’offerta integrata di servizi Energia (Luce e Gas) e Telecomunicazioni (Internet, Telefono e Mobile) per il mercato Business e Consumer.
Come riportato a chiare lettere nelle pagine del proprio sito web ufficiale, l’azienda propone altresì ai propri clienti interessanti soluzioni assicurative, in virtù di alcune partnership con leader del settore (aree casa, lavoro, infortuni, Rc Auto, vita).

Lo abbiamo accennato: Optima ebbe le sue origini nell’ormai lontano 1999, dall’idea degli imprenditori Danilo Caruso e Alessio Matrone. Lo scopo era quello di creare un’azienda specializzata nei servizi; e capace di rendere più semplice la vita quotidiana di tutti, singoli, famiglie e lavoratori.
Insomma, il successo di Optima Mobile è legato ad un lungo percorso: nel 2006 l’azienda fece partire il progetto Invoice per realizzare una rete nazionale di call center in franchising. Anni dopo Optima consolidò la sua rete di vendita crescendo ulteriormente, ma è soltanto negli anni 2009 e 2010 che l’offerta va oltre il settore delle telecomunicazioni, includendo il servizio di fornitura di energia elettrica e gas.

Altra tappa importante nella storia della società è rappresentata dall’ingresso nel capitale del fondo Alpha Private Equity e la conseguente ulteriore estensione della rete di vendita. In particolare, nel 2017 nacque il nuovo servizio Mobile – ciò che ci interessa ora – il quale può essere inserito in una soluzione integrata oppure disponibile singolarmente sullo store online.

Optima mobile, non solo servizi per cellulare: la pluralità dell’offerta

Se Optima Mobile oggi esiste è perchè negli anni passati, la scommessa funzionò: dai primi riscontri positivi del mercato l’offerta subì una repentina evoluzione nel corso del tempo, fino al contesto attuale con un quadro di servizi offerti che comprende tantissime tipologie.
Negli anni l’azienda è aumentata di dimensioni fino alla configurazione attuale, che prevede servizi di:
Luce;
Gas;
Internet;
Fisso;
Mobile;
Assicurazioni;
Devices;
Smart Mobility.

Come accennato, Optima Mobile è uno dei tanti frutti delle iniziative aziendali di questa realtà campana con sede a Napoli. Oggi abbiamo anche il servizio Oradio il quale offre le migliori playlist e selezioni musicali senza la presenza di pubblicità o interruzioni. Ma vi è anche OM, vale a dire un giornale online in cui il lettore può trovare esperti di tecnologia, cinema e serie tv in un dibattito interessante e vivace.

Non solo: OMTV propone contenuti esclusivi di Optima ed è compatibile con le smart tv. Mentre Optima Cinema è un altro distinto servizio, mirato a supportare i talenti emergenti e le loro produzioni cinematografiche.
Ancora, Optima Magazine dà sostegno e una piattaforma ai fumettisti che intendono farsi conoscere. E grazie alla rete, Optima sponsorizza e sostiene numerose campagne e iniziative per la collettività. Insomma, nell’offerta complessiva dell’azienda, non manca davvero nulla. Ciò nell’evidente fine di intercettare gli interessi del maggior numero possibile di persone.

Optima Mobile: a chi si appoggia il servizio?

E’ da precisare quanto segue: Optima Mobile mette a disposizione i suoi servizi di connettività in virtù di due rilevanti partnership: Vodafone Italia, di cui è uno degli operatori virtuali, e Open Fiber per internet da rete fissa.
Pertanto, chi intende cambiare operatore internet e scegliere Optima Mobile sul cellulare, deve controllare di essere raggiunto dalla rete 4G di Vodafone Italia perché è quella di cui si avvale anche Optima Mobile. Altrimenti, se si vuole attivare una delle offerte di rete fissa, proposte da questo operatore, è da rimarcare che occorre essere raggiunti dalla fibra ottica di Open Fiber.

Nel dettaglio, Optima Mobile consiste in un operatore virtuale ESP MVNO che sfrutta la tecnologia della rete Vodafone. In quanto operatore virtuale, possiede esclusivamente l’infrastruttura per fornire servizi accessori e quella per la commercializzazione; invece la rete e l’emissione delle SIM attengono alle funzioni del MNO, vale a dire Vodafone.
Quanto meno sulla carta, problemi di copertura non sussistono con Optima Mobile. Infatti abbiamo la copertura della rete dell’operatore rosso per i clienti che scelgono l’azienda campana.

La rete Vodafone, in base ai più recenti dati disponibili, tocca ormai la quasi totalità della popolazione italiana. Ma è da rimarcare anche la sostanziale affidabilità e velocità della rete sua rete 4G.
Pertanto, se nella propria zona, il cliente riceve bene Vodafone, con tutta probabilità non vi saranno problemi di copertura con Optima Mobile. Giacchè la copertura è in pratica la stessa. Questo è un importante elemento a favore di Optima Mobile.

Optima Mobile è un ESP MVNO: che significa?

Abbiamo accennato al fatto che i servizi Optima Mobile sono offerti da un operatore virtuale ESP. Ebbene, si tratta di gestori di piccole o ridotte dimensioni: le Sim di un ESP sono di fatto sim identiche a quelle del gestore ospitante e sono emesse proprio da quest’ultimo.
In buona sostanza, il servizio call center e parte commerciale / marketing è del tutto regolata in autonomia da Optima; ma attenzione: la parte tecnica, come il giusto instradamento delle telefonate, è compito di Vodafone. Sicuramente anche ciò gioca a favore dell’offerta Optima Mobile nel suo complesso.

In nostri altri articoli ci siamo occupati anche dei cd. Full MVNO, come ad esempio Kena mobile. Questi ultimi non è vero che non garantiscono buoni servizi ma – lo rimarchiamo – è bene che dietro la scelta del Full MVNO vi sia un’azienda con ampie possibilità di investimento e soprattutto un know how interno, con figure tecniche all’altezza.
Ricordiamo altresì che un Full MVNO, frequentemente chiamato anche solo MVNO, è quanto di più prossimo ci sia ad un vero e proprio operatore mobile di rete (MNO), come appunto Vodafone. Un Full MVNO ha infatti gli stessi processi e le stesse piattaforme di un operatore di rete, a parte l’infrastruttura radio e l’accesso alla stessa.

L’offerta Optima Mobile: come funziona?

Il piano offerte di Optima mobile prevede soltanto due prodotti di punta, per i clienti che intendono scegliere questo operatore virtuale. Tuttavia si tratta di offerte che meritano di essere considerate. Come vedremo tra poco, la prima offerta comporta un pagamento annuale ad un prezzo comunque competitivo; mentre la seconda è negli standard delle offerte in generale applicate in questo periodo, ed è di tipo mensile.

Ambo le offerte presentano comunque i seguenti vantaggi:
zero costi di Roaming: in Europa parli e navighi come in Italia;
più risparmio: i costi di spedizione sono pagati da Optima Mobile;
zero vincoli: con nessun costo aggiuntivo se si decide per il recesso;
più velocità con il 4G+ su rete Vodafone, la navigazione è più veloce.
Vediamo a questo punto i dettagli di ambo le offerte Optima Mobile.

Optima Mobile Semplice: caratteristiche e costi

Si tratta certamente di un’offerta non più comune nello scenario delle proposte per cellulari: infatti la tariffa comporta il pagamento su base annuale, e non mensile come accade solitamente.
Essa include:
400 minuti verso tutti;
1000 minuti verso numeri Optima;
3 Gigabyte di traffico su rete Vodafone in 4G al mese;
Il prezzo è di 24,90€ all’anno (vale a dire circa 2 euro ogni mese).

Vero è che non si tratta certamente di un’offerta innovativa: abbiamo innanzi una proposta che non guarda alla caccia ai Giga, e non comprende i minuti illimitati. In altre parole, non è una tariffa che ha come target i giovani o gli utilizzatori più incalliti dello smartphone.
Piuttosto, può rappresentare una buona soluzione per gli utenti che si affacciano per la prima volta nel mondo del digitale o per coloro che usano sporadicamente il cellulare.

D’altronde questa offerta Optima Mobile include comunque un buon numero di minuti per le chiamate; ma anche un numero di Gigabyte che basta a chattare e navigare in internet con un utilizzo medio basso.
E bisogna pur ricordare che la copertura è quella offerta dalla rete Vodafone, vale a dire tra le migliori del settore. E soprattutto non bisogna dimenticare che è un’offerta da 24,90 € all’anno, cioè 2 € al mese.
Ma attenzione a questo importante dettaglio, che peraltro è ben specificato nella pagina web ufficiale dell’operatore: il costo di attivazione una tantum ammonta a 15,90 euro; mentre il costo di rinnovo mensile dopo il primo anno sarà di € 4,90 al mese (ogni 30 giorni).

Optima Mobile 50 Special+: caratteristiche e costi

L’altra tariffa invece è su base mensile, come accennato in precedenza. Mentre le sue caratteristiche la rendono molto più simile di Optima Semplice, alle attuali offerte degli altri competitor, noti e meno noti.
Abbiamo dunque le seguenti caratteristiche:
minuti illimitati verso tutti;
100 SMS;
50GB in 4G su rete Vodafone;
costo pari a 8,90€ al mese.
Ma attenzione perchè anche con questa offerta il costo di attivazione una tantum corrisponde a 15,90 euro. In linea generale, si può dire che l’offerta Optima Mobile 50 Special+ è piuttosto conveniente ed assolutamente competitiva.

Anzi, trova uno spazio non secondario nel variegato catalogo degli operatori mobili attivi in Italia. Si tratta in pratica di un’offerta interessante per tutti i clienti che intendono sfruttare le caratteristiche di un’offerta senza brutte sorprese e che lasci tranquilli sul consumo dati a meno di 10 euro al mese.

Offerte Optima Mobile: più giga e più minuti a basso costo

Da segnalare che per ambo le offerte citate, è possibile immettere più minuti e Giga, attivando una delle seguenti opzioni:
100 Plus: aggiunge 100 minuti al costo di 1,50 €;
200 Plus: aggiunge 200 minuti al costo di 2,00 €;
1 GB Plus: aggiunge 1 Giga al costo di 1,50 €;
2 GB Plus: aggiunge 2 Giga al costo di 2 €.

Il cliente deve sapere che può chiamare il 401640 o accedere all’Area Clienti per aggiungere Minuti e GB extra alla propria offerta. Inoltre, è possibile ricaricare la SIM Optima con carta di credito accedendo alla propria Area Clienti e in tutti i punti vendita Sisal o PUNTOLIS abilitati.

Optima Mobile: come funziona l’assistenza clienti?

Optima Italia mette a disposizione della propria estesa clientela distinti canali per poter contattare un operatore del servizio di assistenza clienti. In primis, un ruolo di primaria importanza è occupato dal numero verde, in grado di offrire vari servizi interessanti per un un bacino d’utenza certamente esigente. Il primo contatto di riferimento è costituito dal 800.91.38.38. Chiamando questo numero, si possono avere tutte le informazioni desiderate circa le offerte disponibili, tra cui luce, gas e telefono.

Oltre al servizio appena citato, Optima Italia garantisce di dare tutte le informazioni richieste anche attraverso differenti canali tutti molto semplici da utilizzare. Eccoli di seguito:
servizioclientiprivati@optimaitalia.com (per i clienti privati);
servizioclienti@optimaitalia.com (per i clienti business);
optimaitalia@legalmail.it
optima_disdetta@legalmail.it
sulla pagina Facebook Optima Italia.

Vi è altresì da ricordare che sul Google Play Store è presente l’app ad hoc di Optima Mobile, attraverso cui il cliente può gestire il traffico; il credito disponibile e le ricariche per la SIM.
Non solo: grazie ad essa, è facilissimo avere aggiornamenti sulle nuove offerte e tenere sotto controllo eventuali altri servizi (come ad es. quelli altrettanto pubblicizzati relativi a luce e gas).

LEGGI ANCHE >>> Tidal, il servizio di streaming musicale di alta qualità, a quali costi?

Le opinioni dei clienti che hanno scelto Optima Mobile: pro e contro

A questo punto vediamo come al solito quelli che sono gli aspetti considerati dalla clientela che ha scelto questo operatore virtuale e le sue offerte telefonia. Sono davvero tutti contenti oppure c’è chi ha mosso qualche critica? Scopriamolo anche e soprattutto nell’obbiettivo di orientare il cliente verso la miglior scelta per le proprie esigenze.
I pareri positivi sui servizi Optima Mobile

In effetti i commenti di chi è soddisfatto di quanto offerto da Optima Mobile non mancano. In molti apprezzano i prezzi tutto sommato piuttosto convenienti, se rapportati a quelli della concorrenza, specialmente la più blasonata. Mentre la copertura Vodafone, estesa in lungo e largo per l’Italia, e che com’è noto offre tecnologie assolutamente all’avanguardia, ha soddisfatto i più: difficile insomma individuare luoghi in cui il segnale non arriva.
Inoltre per molti l’affidabilità e la velocità della rete 4G sono un ulteriore punto a favore di questo operatore virtuale.

Altri ancora hanno apprezzato la possibilità di avere un unico referente per gas, telefono e luce: abbiamo infatti all’inizio ricordato che Optima è una società multi-servizi, e non opera soltanto nel settore dei cellulari. Ecco perchè la possibilità di attivare un’offerta integrata per luce, gas, telefono e Internet ha convinto non pochi clienti (bolletta unica).
Inoltre, non mancano coloro che hanno apprezzato la qualità del servizio clienti, anche in rapporto a dubbi e chiarimenti in merito alle offerte Optima Mobile.

In linea generale, è opportuno ribadire che Optima Mobile è consigliato soprattutto per coloro che sono già clienti Optima Italia per altri servizi, in particolare per quelli tutto-in-uno, ossia abbonati a luce, gas, Internet e fisso. E’ l’operatore adatto a chi vuole spendere poco e contemporaneamente affidarsi alla rete 4G Vodafone, una delle migliori disponibili in Italia, senza esigere il massimo della velocità di navigazione.

I pareri negativi sui servizi Optima Mobiledel

Come abbiamo già visto in passato con riferimento ad altri operatori virtuali della telefonia, non mancano le critiche. Impossibile soddisfare tutti, d’altronde. Tra i commenti negativi vi sono quelli di chi fa un uso ampio di internet e dei servizi digitali in generale. Insomma, le offerte Optima Mobile non sono pensate per gli habitué del cellulare. Il target di riferimento si restringe a coloro che fanno un uso sporadico dei servizi tecnologici.

C’è chi ha sottolineato alcuni problemi di connessione al web e nella qualità audio delle telefonate. Non è mancato chi ha puntato il dito contro lo scarso numero di offerte attive Optima Mobile, probabilmente dovuto al fatto che Optima è una società multi servizi e quindi operativa un po’ ovunque.
Dal punto di vista della qualità del servizio di assistenza clienti, come al solito, le opinioni sono spaccate. C’è infatti anche chi si lamenta delle tempistiche e dei disservizi con gli operatori. Ma si tratta di problemi già rilevati con tanti altri gestori.
Mentre sul piano delle caratteristiche delle offerte, c’è chi ha rilevato che non sono molto articolate e non presentano grosse attrattive, ma è pur vero che ciò è controbilanciato dal fatto che sono low cost.