Cosa c’entra il Green Pass con i percettori del Reddito di Cittadinanza? In apparenza nulla, ma ben presto potrebbero essere collegati 

Green Pass
Foto © AdobeStock

Il Green Pass sta alimentando una serie infinite di polemiche che non sembrano davvero difficili da placare. Dopo l’obbligo istituito sui posti di lavoro che scatterà il prossimo 15 ottobre, ben presto potrebbe arrivarne un altro che in qualche modo riguarda sempre il mondo lavorativo.

Infatti, il possesso coercitivo del certificato verde e quindi del vaccino potrebbe essere esteso anche a coloro che ogni mese si vedono accreditare il Reddito di Cittadinanza. Sotto questo punto i pareri sembrano però essere maggiormente favorevoli. Scopriamo il perché.

Obbligo di Green Pass per chi riceve il Reddito di Cittadinanza più che un’ipotesi

Il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca lo vede addirittura come un incentivo per non vaccinarsi. Sembra infatti che percettori infatti cerchino degli impeghi non regolari che di conseguenza non esigibili di certificazione. Altri invece si accontentano del sussidio in modo tale da non dover lavorare e sottoporsi al vaccino.

Sulla stessa scia c’è anche il Codacons che propende per il Green Pass obbligatorio per chi beneficia del RDC, secondo cui così facendo si creerebbe una ingiusta diseguaglianza. Se chi lavora rischia di perdere il posto se sprovvisto di certificato, anche chi gode del Reddito deve essere sulla stessa barca.

Quindi sia l’associazione che tutela i diritti dei consumatori sia il governatore campano si auspicano che presto chi non sia provvisto di pass vaccinale perde il diritto a percepire il sostegno.

Probabilmente il Codacons ne fa più una questione di principio, mentre De Luca guarda maggiormente l’aspetto economico, visto già lo scomodo precedente della mancanza di personale nel comparto turistico per la stagione estiva.

LEGGI ANCHE >>> Green Pass obbligatorio al lavoro: chi e come effettuerà i controlli

In tanti si sono crogiolati sull’ammortizzare sociale facendo infuriare uno dei politici più in auge degli ultimi anni, che con la sua schiettezza è stato in grado di spaccare in due non solo la Campania, bensì tutta l’Italia. 

Che il Reddito di Cittadinanza (con cui si possono acquistare diversi prodotti) non gli piaccia è piuttosto palese, ragion per cui a suo modo di vedere chi vuole continuare ad averlo, deve quanto meno mettersi al pari di chi d’ora in poi può rischiare di perdere il lavoro, se decide di non vaccinarsi.