A partire dall’apparecchio per i denti fino ad arrivare all’anello di fidanzamento, sono davvero tanti gli oggetti dimenticati sui mezzi di trasporto.

oggetti smarriti
Foto © AdobeStock

A partire dal pullman, passando per il treno, fino ad arrivare all’aereo, sono davvero tanti i mezzi di trasporto tra cui poter scegliere. Indispensabili per poter raggiungere posti anche particolarmente distanti, ad esempio per andare a lavoro o a scuola, spesso si finisce per farsi prendere un po’ troppo dalle chiacchiere o dai pensieri. Situazioni all’ordine del giorno, che possono portare a distrarsi e dimenticare alcuni oggetti, anche di valore, come ad esempio il portafoglio o gioielli.

In base a quanto si evince da un sondaggio portato avanti da Virail, in effetti, ben il ha 60% dei viaggiatori ha ammesso di aver dimenticato almeno una volta nella vita un oggetto personale. A partire dall’apparecchio per i denti fino ad arrivare all’anello di fidanzamento, inoltre, alcuni sono davvero impensabili. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo quali sono gli oggetti più dimenticati sui mezzi di trasporto.

Dall’apparecchio per i denti all’anello, gli oggetti più dimenticati sui mezzi di trasporto: ecco quali sono

A partire dalla fretta, passando per lo stress, fino ad arrivare a un momento di distrazione, sono davvero tanti i motivi per cui può capitare a tutti di dimenticare degli oggetti sui mezzi di trasporto. Spesso si tratta di oggetti di basso valore, mentre altre volte può capitare di dimenticare oggetti particolarmente importanti o addirittura bizzarri.

In base ad alcune stime, ad esempio, dovete sapere che il mezzo dove si smarriscono più oggetti sembra sia il treno. A seguire troviamo i carpooler, i pullman e l‘aereo. Ma quali sono questi oggetti smarriti? Ebbene, tra questi si annoverano portafoglio, ma anche valigie, zaini, caricabatteria, smartphone, tablet, libri e sciarpe. Ma non solo, capita spesso di imbattersi anche in ciucci per bambini, ombrelli e ciotole del cane.

LEGGI ANCHE >>> Green pass obbligatorio, nuova stretta: l’incubo che vivranno in molti

Tra gli oggetti smarriti, vi sono anche alcuni davvero impensabili. Ne sono un chiaro esempio la chitarra, le buste della spesa, l‘apparecchio per i denti, l’anello di fidanzamento e dipinti. Se tutto questo non bastasse, c’è anche chi si dimentica il proprio compagno di viaggio.