Quali sono i bonus in scadenza per quanto riguarda l’Inps? Attenzione, perché il 30 settembre è molto vicino.

Inps (Fonte foto: web)

Ricordatevi la data del 30 settembre 2021, soprattutto segnatevi tutte le scadenze dei bonus Inps ad essa collegata. Indennità Covid-19, esoneri ed altro, stanno per salutare la possibilità di richiesta, da parte degl interessati.

Spesso, capita di procrastinare qualcosa di facilmente raggiungibile con pochi passaggi, ma poi ci ritroviamo per vari motivi oltre data. Ad esempio ora per il bonus affitto, bisognerà attendere la nuova apertura. A questo punto, non rischiamo con le indennità dell’Inps.

Bonus Inps: quali scadono il 30 settembre

Entro il 30 settembre quindi, dovremo presentare diverse domande, per non rimanere a bocca asciutta. Per ricevere le somme retroattive dal 1° luglio 2021 dell’assegno unico, è quella la data di scadenza, oltre quella data non si avranno gli arretrati. Ricordiamo che per questo assegno è fondamentale il Modello Isee pari o inferiore a 50mila euro.

Ma c’è anche l’esonero contributi Partite IVA, che spetterà a tutti i titolari di Partita Iva che nel 2020 hanno registrato una riduzione di fatturato o corrispettivi pari almeno al 33%, rispetto al precedente anno, o se hanno reddito non superiore a 50mila euro del 2019. Il diritto spetta poi, ad iscritti alle Gestioni speciali Ago, e iscritti alla Gestione separata. Cos’altro ha il 30 settembre come scadenza? L’esonero contributi agricoli. Per questo bonus, ricordiamo che lo scorso 31 agosto, è uscito il nuovo modulo.

LEGGI ANCHE>>> Voucher da 500 euro per pc e tablet: ecco fino a quando si può utilizzare

Ed infine abbiamo l’indennità Covid. Parliamo del bonus messo in gioco dal Dl Sostegni bis, con un sostegno da 800 a 1.600 euro. Fare richiesta, è possibile da parte di stagionali e somministrati dei settori del turismo e degli stabilimenti termali; stagionali e somministrati appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali; intermittenti; autonomi occasionali; incaricati di vendita a domicilio; subordinati a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali.