Investire con Poste Italiane significa tutelare i propri risparmi facendoli crescere nel tempo. Scopriamo quali sono i migliori investimenti di settembre per puntare ad un guadagno senza rischi.

Poste Italiane investimenti settembre
Adobe Stock

I piccoli investitori possono scegliere Poste Italiane per speculare 15 mila euro senza rischiare la perdita del capitale. Il mondo della finanza e degli investimenti è altalenante e richiede abili competenze per gettarsi nel “gioco” della speculazione evitando accuratamente la possibilità che i propri risparmi vengano perduti. Gli esperti investitori diversificano il portafoglio, controllano costantemente i titoli, le azioni, gli asset e studiano i dati per cercare di ottenere elevati guadagni. Volendo volare più bassi, i risparmiatori che desiderano tutelare il denaro piuttosto che raggiungere alti profitti possono scegliere i prodotti di Poste Italiane come investimento privo di rischi.

I Buoni Fruttiferi Postali, nessun rischio di perdere 15 mila euro

L’investitore alle prime armi può scegliere di investire 15 mila euro in Buoni Fruttiferi Postali. Si tratta di uno dei migliori prodotti proposti da Poste Italiane nel mese di settembre. Il Buono che consente di ottenere il rendimento più elevato è il 3X4. Parliamo di un investimento della durata di 12 anni con tasso fisso crescente nel tempo. La soluzione è flessibile dato che il titolare può chiedere il rimborso del capitale investito in qualsiasi momento. Inoltre, gli interessi maturano alla fine di ogni triennio e il cliente è libero di optare per l’orizzonte temporale preferito.

Il rendimento effettivo lordo è dello 0,10% dopo tre anni, dello 0,20% dopo sei anni, dello 0,30% dopo nove anni e dello 0,50% dopo 12 anni. L’esempio di un investimento di 15 mila euro oggi vede un rendimento nel 2033 di 925,17 euro lordi. Non ci sono costi per la sottoscrizione né per il rimborso e i Buoni Fruttiferi sono garantiti dallo Stato Italiano. Nessun rischio di perdita del capitale, dunque, con questo investimento.

Leggi anche >>> Piccoli investimenti oggi, risparmi sicuri domani: come accumulare soldi per i figli

Offerta Supersmart, l’investimento di Poste Italiane conviene?

Altra possibilità di investimento in Poste è l’attivazione dell’offerta Supersmart sul Libretto Smart. Questa soluzione consente di ottenere un tasso di interesse più elevato una volta raggiunta la scadenza del contratto. Per sottoscrivere l’offerta occorre partire da un accantonamento del capitale di minimo mille euro e bisogna essere titolari di un libretto Smart.

La durata della proposta è di 360 giorni e prevede un rendimento alla scadenza dello 0,40%. L’attivazione può avvenire online, tramite app di Poste Italiane oppure recandosi in un Ufficio Postale. Sul portale ufficiale dell’ente è possibile utilizzare un tool virtuale per simulare il rendimento sul capitale versato. Basterà inserire, dove richiesto, l’importo accantonato e cliccare sulla voce “Calcola”. Versando 15 mila euro, per esempio, tra 360 giorni si otterrà un guadagno di 43,79 euro netti.