Un pezzo davvero unico. Una banconota forse senza alcun precedente. La sua immagine, il suo valore. Una rarità.

500 euro
Fonte: Pixabay

Il collezionismo, il suo mondo, il suo ambiente, il suo contesto, può essere paragonato ad un fiume in piena, praticamente inarrestabile. E’ qui che di fatto si realizza il concetto massimo di cosa è oggi quell’universo, cosa rappresenta. Pezzi rari, pezzi particolarmente considerati per errori di stampa, di conio, per status di prova. Serie e numeri anomali, anni piuttosto significativi, periodo altrettanto segnanti. Quel mondo, non ha davvero, oggi, alcun limite.

Negli ultimi tempi, l’attenzione dei collezionisti di tutto il mondo è stata rapita, per molto tempo da un annuncio apparso sulla nota piattaforma di compravendita “Ebay”. L’annuncio, un’inserzione più che atro, riguardava una banconota da 500 euro. Il venditore, racconta di una particolarità abbastanza accentuata presente nella banconota. Una particolarità che consente di far aumentare il valore della banconota stessa in maniera esponenziale.

L’articolo non ha eguali, ed il web si scatena per accaparrarselo

20 euro (Fonte foto: web)

“Questa banconota non è mai stata messa in vendita, è stata richiesta più volte da collezionisti i quali hanno offerto cifre che sfioravano i 300mila euro. Non è stata alterata in nessun modo, tutto documentato in foto. Attualmente non ne esiste una gemella. Tenuta rigorosamente in ambiente con umidità controllata, è la banconota più rara mai vista”. Questo è ciò che è possibile leggere in merito all’oggetto in questione, una banconota da 500 euro dalla particolarità davvero accentuata ed assolutamente unica.

LEGGI ANCHE >>> Sembrano banconote da 5 euro ma valgono molto di più: i dettagli che fanno la differenza

Un’altra banconota abbastanza interessante, molto seguita dai collezionisti di tutto il mondo è quella da 20 euro che nasconde in se un particolare dettaglio. Basta guardare al numero di serie della banconota in questione per scoprire che certo, qualcosa di molto particolare c’è. Il numero di serie stesso, è composto da numeri tutti consecutivi. Il valore di un simile oggetto, tra i 700 ed i 1000 euro. Parliamo di banconote estremamente rare emesse in pochissimi pezzi. Una vera e propria chicca per collezionisti, insomma. Il valore di questa banconota tende a crescere anno dopo anno, cosi come prevedibile.