Un servizio del quale non tutti sono a conoscenza ma che permette di ottenere la Tessera sanitaria con pochi semplici click.

Tessera sanitaria
Foto: Web

Validità del codice fiscale e funzionalità a livello medico. La Tessera sanitaria è uno strumento indispensabile per il quotidiano, dalla possibilità di detrazione delle spese alla sostituzione del vecchio codice fiscale. Considerandone l’importanza, l’Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione degli utenti un servizio online apposito, pensato proprio per accelerare i tempi circa la richiesta del documento. La procedura potrà essere espletata in pochi click, semplicemente collegandosi alla pagina dedicata del sito dell’ente. Con possibilità perfino di scegliere fra le due varianti.

Un servizio di cui non tutti sono a conoscenza ma che consente sia di effettuare la richiesta della Tessera sanitaria con microchip (valida anche come Carta nazionale dei Servizi), che del duplicato del Codice Fiscale o Tessera senza microchip. Un’opzione, quest’ultima, che sarà fattibile semplicemente inserendo codice fiscale o dati anagrafici per effettuare l’identificazione. Dopodiché, sarà l’Agenzia delle Entrate a provvedere all’invio.

Tessera sanitaria, come ottenerla online

Due servizi che si aggiungono a quelli comunemente garantiti come assistenza ai richiedenti della Tessera sanitaria. Sul sistema online di riferimento, sarà anche possibile visualizzare la Tessera stessa, accedendo al numero identificativo utile, ad esempio, per la prenotazione del vaccino anti-Covid, così come per le altre prestazioni sanitarie. La card arriverà direttamente a casa del richiedente, entro pochi giorni dall’espletamento della procedura online. In caso di ritardi, meglio verificare di persona presso la sede dell’AdE della zona.

LEGGI ANCHE >>> Tessera sanitaria: conosci tutte le informazioni contenute?

Come detto, il servizio online disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate permetterà di effettuare la richiesta anche per la Tessera sanitaria valida come Cns. In pratica, uno strumento che potrebbe risultare utile in funzione di Spid (del quale risulta uno strumento equivalente). La richiesta può essere inoltrata tramite i servizi Fisconline ed Entratel. I quali, però, per accedere richiedono proprio uno degli strumenti di identità digitale (Spid, Cie e, appunto, Cns) per poter accedere.