Un vero e proprio fenomeno globale, col solo hashtag che ha accumulato oltre 4 miliardi di visualizzazioni. Ecco cos’è Pop it, il gioco re del 2021.

Pop it gioco
Foto © AdobeStock

Teoricamente sarebbe destinato ai bambini ma il Pop it sembra essere ben più che un finger toy. Per gli adulti, infatti, è un vero e proprio antistress. Dopo il Tangle, le palline di gomma e il Fidget Spinner, la nuova moda del momento parla un linguaggio decisamente colorato. Un fenomeno come se ne sono visti in passato e, probabilmente, destinato a diventare altrettanto popolare. Per quanto lo sarà non è dato sapere ma, di sicuro, stavolta sembrerà di tornare indietro nel tempo. O meglio, alla comune abitudine di scoppiare le bollicine d’aria della carta che avvolge degli oggetti delicati.

Sì, perché Pop it funziona praticamente allo stesso modo. E’ un giocattolo sensoriale, di qualsiasi forma si desideri, composto da una serie di “bolle” colorate. L’obiettivo è semplice: scoppiare le bolle. E la cosa divertente è che, una volta completato, ci si accorgerà che per ricominciare basterà capovolgere il Pop it. E via a scoppiar bolle, per tutto il tempo che si desidera. Semplice e geniale.

Pop it, l’antistress del momento: quanto costa

Non è un progetto prettamente moderno. Un oggetto simile, infatti, era stato progettato già negli anni Settanta, con l’obiettivo di sviluppare la psicomotricità dei bambini sopra i tre anni. Fisicamente, è un oggetto di molti colori, in silicone e di varie forme (quadrata, circolare e persino a cuore) e grandezze. Un unico pezzo, che rende piuttosto agevole il portarlo con sé. Dalla funzionalità ludico-educativa destinata ai più piccoli (soprattutto per il ragionamento logico), Pop it ha finito per diventare un vero e proprio fenomeno anche per gli adulti, come antistress, anti-ansia e aiuto alla concentrazione.

LEGGI ANCHE >>> La nuova criptovaluta del gioco ispirato ai pokemon è da record:+32.000%

In alcune occasioni, si può utilizzare addirittura come gioca a due, per una sorta di “tris” o Forza 4 da giocare però scoppiando bolle. In breve tempo, Pop it è diventato un must globale, tanto che il solo hashtag ha superato 4 miliardi di visualizzazioni su TikTok. Per comprarlo non c’è bisogno di grossi giri: qualsiasi negozio di giocattoli può venderne uno, di diverse forme e grandezze. E questo, naturalmente, varia anche i prezzi. Su Amazon, come riferisce QuiFinanza, si va da pochi centesimi fino al pezzo più grande: il Pop it Gigante, al costo di 29,99 euro.