Non c’è pace per i clienti Ing. La banca che ha annunciato numerose chiusure sul territorio, sotto attacco hacker in questi giorni.

Banca blocco
Banca blocco (Adobe)

Ancora guai per i clienti Ing. Nei mesi scorsa si è diffusa la voce, ovviamente confermata delle numerose filiali del gruppo estero che saranno man mano chiuse in Italia. Una situazione dettata da esigenze particolari e dalla sempre meno necessaria presenza della filiale fisica nella vita dei correntisti. Oggi, un altro piccolo disagio si aggiunge per i clienti del gruppo. Un attacco hacker che ha letteralmente messo in ginocchio tutto il sistema.

Quello che è successo ai correntisti Ing ha dell’incredibile. Notifiche continue, insensate, senza alcuna logica che hanno chiaramente indotto i clienti a chiedere spiegazioni a riguardo. Quello che hanno visto successivamente sui propri conti corrente ha davvero dell’incredibile. Addebiti per milioni di euro, che hanno chiaramente portato al blocco del conto stesso e di conseguenza al suo inutilizzo. Il risultati, clienti assolutamente in panne.

Ing, la furia dei clienti corre sui social. Pagine intasate di commenti di protesta per i disagi subiti

ING chat clienti
ING chat clienti

Quello che ha riguardato i correntisti è una situazione davvero poco gradevole. Molti, cosi hanno raccontato, si sono ritrovati con il conto corrente bloccato mentre facevano la spesa, impossibilitati quindi a concludere l’acquisto. Parliamo di persone abituate ad effettuare ogni tipo di spesa con il bancomat. Le proteste, sui vari canali di riferimento della banca non si sono fatte attendere. Il disagio è stato forte e la banca non ha garantito i propri clienti.

LEGGI ANCHE >>> Truffe, le banche nel mirino: come sfuggire alle trappole svuota-conto

La banca si è scusata facendo riferimento ad un attacco hacker che ha seriamente compromesso l’intero sistema. I clienti, dal canto loro hanno lamentato la scarsa capacità della banca di preservarli dai disagi verso i quali sono andati incontro. Situazioni limite che in alcuni casi si sono rivelate estremamente fastidiose. In ogni caso, ora la banca rischia seriamente di perdere numerosi clienti, viste le difficoltà di gestione e le prossime chiusure generalizzate. Momentaccio, insomma, per Ing. Tra attacchi, tensioni con i propri clienti e situazioni abbastanza delicate non del tutto chiarite.