Un esperto di numismatica ha detto la sua circa le caratteristiche che devono avere monete e banconote per essere più attraenti agli occhi degli appassionati 

Monete e banconote
Fonte Pixabay

Il mondo della numismatica è piuttosto variegato e ricco di sfaccettature e ne fanno parte anche coloro che non ne sono appassionati. Infatti può capitare di ritrovarsi in casa dei pezzi rari di assoluto valore, da cui si vuole trarre il massimo profitto possibile.

Per farlo però bisogna conoscere i gusti e le preferenze di coloro che non possono fare a meno di avere determinate monete e banconote rare nella loro collezione. Quindi cerchiamo di capire quali aspetti possono rendere più remunerativo un esemplare piuttosto che un altro.

Monete e banconote: le caratteristiche che attirano di più i collezionisti

A tal proposito è molto importante il parere di Siddharta Sanxhez direttore della Società Numismatica del Messico. In primis bisogna conoscere la differenza tra completisti e nuovi collezionisti. I primi sono quelli più meticolosi interessati a tutti tagli di ogni anno. I secondi si focalizzano su un solo genere, magari di un particolare stato, epoca, anno o che raffigurino un determinato personaggio.

Alcuni parametri però rimangono comuni, come ad esempio la conservazione in fior di conio e la rarità. Quindi le stampe dovute ad errori in sede di produzione o serie create esclusivamente per eventi e ricorrenze.

Il fattore economico come in qualsiasi ambito gioca un ruolo di fondamentale importanza. Infatti ci sono venditori che forzano la mano per cercare di accaparrarsi quanto più possibile, senza però valutare che un potenziale acquirente anche meno esperto potrebbe rifarsi su altri pezzi acquistabili a cifre inferiori.

A quel punto chi spende può essere portato a pensare di aver fatto un buon affare. L’altra faccia della medaglia è che non è detto che spendere di meno è garanzia di successo. Magari per mettere le mani su un determinato esemplare servono cifre più importanti di quanto ne possano bastare per prendere 2-3 insieme.

LEGGI ANCHE >>> Monete da collezione: Incredibile! Ecco quanto possono valere le 2 euro 

Aspetti su cui il guru del collezionismo messicano ha voluto mettere in guarda coloro che si apprestano a fare affari di questo tipo. Da entrambe le parti si tenderà a far valere le proprie ragioni e quindi non bisogna mai abbassare la guardia per evitare spiacevoli soprese.