Ritirati dagli scaffali diversi lotti di un noto integratore alimentare. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo di quale si tratta.

integratore alimentare
Foto © AdobeStock

Sono tanti i prodotti presenti sugli scaffali dei vari esercizi commerciali, che finiscono inevitabilmente per attirare la nostra attenzione. Tra questi, ad esempio, si annoverano alcuni tipi di integratori alimentari, in grado appunto di integrare, così come si intuisce dal nome, varie sostanze nutritive, come vitamine e minerali. Disponibili in varie forme e dimensioni, non sono dei veri e propri farmaci, proprio per questo motivo non necessitano di una ricetta medica per essere acquistati. Allo stesso tempo si ricorda sempre di prestare molta attenzione alle caratteristiche dei prodotti che acquistiamo.

Questo al fine di evitare di dover fare i conti con spiacevoli inconvenienti. Fortunatamente, in tal senso, giunge in nostro aiuto il Ministero della Salute che provvede tempestivamente ad avvisare le persone, nel caso in cui vengano rilevate delle contaminazioni. A tal proposito ricordiamo che di recente sono stati ritirati dal mercato diversi lotti di un noto integratore alimentare. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo di quale si tratta.

Integratore alimentare ritirato dagli scaffali, attenzione: ecco di quale si tratta

Ogni volta che acquistiamo dei prodotti alimentari è opportuno prestare la massima attenzione alle relative caratteristiche. Proprio in tale ambito, come già detto, giunge in nostro aiuto il Ministero della Salute che provvede tempestivamente ad avvisare le persone. Diversi, in effetti, sono i prodotti ultimamente ritirati dagli scaffali. Tra questi un integratore contenente estratto di zenzero, ovvero il Curcudyn.

Integratore a base di curcuma e zenzero, viene utilizzato per garantire il benessere delle articolazioni, delle cartilagini e dei muscoli. Fabbricato in Germania per l’Azienda belga Metagenics, “attraverso il sistema di allerta RASFF le Autorità sanitarie del Belgio hanno comunicato il ritiro di un integratore contenente estratto di zenzero risultato non conforme per presenza di Ossido di Etilene riscontrato in autocontrollo dal fornitore Francese“.

LEGGI ANCHE >>> Tonno in scatola: qual è il migliore del 2021, attenti alle caratteristiche

Il prodotto in questione, come già detto, è il Curcudyn, in confezione da 60 e 180 capsule molli. A tal proposito, come reso noto dal Ministero della Salute, i lotti interessati sono i seguenti: 2104479, 2103654 confezione da 180 capsule molli. Ma anche i lotti 2104685 e 2104475. Se in possesso di questi integratori, quindi, si raccomanda di non consumarli.