L’operatore virtuale low cost si appoggia alla rete TIM per i propri servizi. Le sue offerte sono oggettivamente vantaggiose per diversi motivi, ma come al solito la clientela è divisa sulla reale convenienza.

Tutti conosciamo i big del settore telefonia, ma forse a più d’uno sfugge che sul mercato vi sono operatori virtuali che propongono offerte assai concorrenziali e in grado di far risparmiare non poco il cliente, specialmente chi intende cambiare operatore.

E’ il caso ad esempio, di Kena Mobile, operatore virtuale low cost gestito da TIM, di cui infatti sfrutta la rete mobile. Ecco perchè un aspetto indubbiamente positivo di Kena Mobile è rappresentato proprio dalla rete, che spicca nel nostro paese quanto a velocità e copertura.

Di seguito vedremo le caratteristiche essenziali delle di alcune interessanti offerte di telefonia da parte dell’operatore Kena Mobile, per poi dare un’occhiata, come al solito, alle opinioni delle persone che hanno provato questo operatore. Quali sono in concreto i punti di forza e gli (eventuali) punti deboli, individuati dalla clientela? Scopriamolo in questo articolo.

Kena Mobile offerte telefonia: scelto già da 1,5 milioni di clienti

Come si può leggere nel sito web ufficiale dell’operatore, di certo Kena Mobile non è una realtà di secondo piano nel settore della telefonia. Infatti “Più di 1,5 milione di Clienti ha già scelto Kena” si trova scritto in un pagina web di questa compagnia.

Il nome ‘Kena’ deriva da quello del “Guerriero da cui prendiamo il nome, capace di combattere con una sola lancia”; l’operatore evidenzia subito di non amare le “offerte poco chiare, le apparenze rispetto ai contenuti, gli inutili giri di parole“. Anche questo è un modo per proporsi alla nuova clientela, cercando di differenziarsi dalla concorrenza agguerrita.

Kena Mobile intende puntare molto su lealtà e trasparenza nei contratti e nei rapporti con i clienti, ben conscio che soltanto fidelizzando un alto numero di persone, si potranno conseguire profitti di rilievo. Si tratta di un’azienda italiana “nata dalle migliori esperienze di telecomunicazioni del nostro Paese”, si trova scritto nel sito web ufficiale. Kena Mobile può essere trovata online, su app (disponibile per Android e per iPhone), telefonando al Servizio Assistenza Clienti 181 o andando presso i nostri negozi autorizzati.

In breve, Kena Mobile è un brand di TIM S.p.A., azienda che opera nel mercato della Telefonia Mobile facente parte del Gruppo Telecom Italia S.p.A., che ne ha direzione e controllo. Proprio per il segmento retail – e dunque per coloro che intendono risparmiare qualcosa quando scelgono un nuovo operatore – ha ideato e lanciato il brand Kena Mobile, la cui filosofia di mercato ritiene cruciali i concetti di trasparenza e semplicità dell’offerta; essenzialità e vicinanza al Cliente; immediatezza di uso ed economia.

Kena Mobile è un operatore che si appoggia alla rete TIM

Come appena accennato, Kena Mobile è l’operatore low cost gestito da TIM, del quale infatti sfrutta la rete mobile: per questo motivo, uno dei principali vantaggi di Kena è proprio la rete TIM, garanzia di qualità nelle telefonate e nella connessione web. Con questo gestore, TIM/Kena Mobile mira ad aggredire la fascia bassa del mercato, risparmiando su vari elementi (ad esempio il 4G, che ha solitamente velocità ferma ad un massimo di 30 Mbps), ma puntando su altri (per esempio sono a costo e inclusi i servizi Lo sai e Chiama ora).

Vero è che Kena Mobile si appoggia alla rete di TIM, ma con alcune limitazioni. In effetti Kena Mobile è in qualche modo strumentale alla campagna di promozione di TIM: grazie al primo infatti, TIM può permettersi tranquillamente di commercializzare offerte e tariffe molto competitive; di certo più semplici e snelle senza dover rinunciare alla indubbia qualità e diffusione della rete. Come rovescio della medaglia, tuttavia, le prestazioni complessive non possono essere paragonate a quelle delle (più costose) offerte telefonia di TIM, operatore reale e non virtuale.

Kena Mobile è un low cost che offre il proprio servizio di connettività mobile anche in 4G; ma è pur sempre un 4G Basic con velocità limitata fino ad un massimo di 30Mbps, come appena accennato. Inoltre, Kena Mobile non può usare il 5G: questa è un’altra limitazione molto significativa di Kena rispetto al gestore di appoggio TIM. Ma la ragione è facilmente comprensibile: infatti, in casa Telecom Italia una delle priorità strategiche è quella di impedire la concorrenza interna. Ecco perchè Kena, che è e resta un marchio a basso costo, deve ben distinguersi dalle offerte TIM, main brand e capace di mettere in campo offerte più ricche di contenuti, ma anche meno economiche. Per conservare questa distinzione è obbligatorio che la nuova rete iper-veloce resti esclusiva di TIM.

Kena Mobile è un operatore virtuale: che significa?

Finora abbiamo più volte accennato al fatto che Kena Mobile è un operatore virtuale, ma che cosa vuol dire esattamente questa espressione? Ebbene, grazie a tariffe concorrenziali e flessibili, gli operatori virtuali sono spesso più convenienti dei gestori di telefonia mobile reali. Nel caso di Kena Mobile, questo operatore può ‘permettersi’ di offrire tariffe a prezzi davvero bassi, giacchè dietro c’è TIM che con questo operatore intende ritagliarsi uno spazio consistente nel settore della telefonia low-cost, ovviamente a discapito della concorrenza.

In linea generale, gli operatori virtuali sono società di telefonia mobile che, a differenza degli operatori reali, non hanno una propria infrastruttura di rete. Gli operatori virtuali, per poter svolgere le loro attività, devono dunque appoggiarsi alle reti di altri operatori (TIM, Vodafone, Wind-Tre). In particolare, gli operatori mobili virtuali si caratterizzano per avere tariffe flessibili; servizi personalizzati e di solito sono più convenienti dei gestori di telefonia mobile reali.

Nel nostro Paese gli operatori virtuali sono entrati in campo nel 2007, anno in cui Coop ha creato l’offerta CoopVoce, offrendo SIM a marchio correlate alla rete TIM. Nel tempo, sono giunti anche altri operatori virtuali: alcuni hanno avuto fortuna e sono rimasti fino ai giorni nostri, altri sono stati piuttosto un ‘esperimento’. Fatto sta che oggi esistono più tipi di operatori telefonici virtuali, in base al rapporto che hanno con l’operatore reale cui si appoggiano.

Vi sono infatti gli ESP MVNO (Enhanced service provider), ossia operatori che possiedono soltanto le infrastrutture per la fornitura dei servizi e quelle per la commercializzazione dei prodotti; invece la rete d’accesso e l’emissione di SIM card resta in capo all’operatore reale. Ma vi sono anche i Full MVNO – e Kena Mobile fa parte della categoria – ossia operatori che gestiscono totalmente il servizio offerto ma non la rete d’accesso, che resta di proprietà dell’operatore con cui si è stretto un accordo, ovvero l’operatore reale (nel caso di Kena Mobile, è TIM). Detti operatori virtuali sono in grado di emettere e convalidare le SIM.

Tariffe e offerte Kena Mobile TIM Vision, Flash e 100 GB: ecco quali sono

A questo punto, vediamo in sintesi 3 singole offerte Kena Mobile, pensate appositamente per un pubblico che non vuole spendere cifre consistenti per la telefonia. Con questo operatore virtuale, il cliente può portare il proprio numero di altro gestore o attivare un nuovo numero.

Offerta Kena Mobile TIM Vision: le caratteristiche chiave

Si tratta di un’offerta a tempo indeterminato con un costo di 34,99 euro al mese, addebitato nello stesso giorno del mese nel quale è stata attivata, se il credito restante della SIM è sufficiente.

Attenzione però: per le adesioni dal 17.08.2021 il costo dell’offerta è 29,99 euro al mese per i primi 12 mesi, poi 34,99 euro al mese. L’offerta in oggetto comporta un costo di attivazione di 55,99 euro, che si compone di un pagamento anticipato di 19,99 euro (che sarà pagato su carta di credito) e di un importo di 36 euro, che il cliente verserà in base ad un piano di rateizzazione in 12 mesi, con singole rate di 3 euro al mese, già previste nel costo mensile dell’offerta stessa. L’offerta Kena Mobile TIM Vision prevede:

  • TIMVISION del valore di 6,99 euro al mese (incluso Eurosport Player solo per i primi 12 mesi): film, sport, Discovery+, Serie TV, produzioni originali, cartoni, i canali del digitale terrestre, la Replay TV degli ultimi 7 giorni di Mediaset, Viacom e Discovery+;
  • DAZN del valore di 29,99 euro al mese;
  • Infinity+ del valore di 7,99 euro al mese (ma soltanto per i primi 12 mesi): il meglio del cinema, delle serie tv e del grande calcio europeo. Il servizio Infinity+ è previsto per 12 mesi nell’offerta, dopo di che si disattiverà automaticamente senza ulteriori costi;
  • 1GB al mese di traffico web 4G a scatti anticipati di 1KB con una velocità in download fino a 60 Mbps e in upload fino a 30 Mbps sul territorio nazionale, disponibile anche nei Paesi UE in 3G. Ma attenzione: nei paesi stranieri la velocità di connessione 3G è legata alla rete dell’operatore.

Come attivare questa offerta Kena Mobile?

L’offerta in questione è sottoscrivibile per chi attiva un nuovo numero Kena Mobile e per chi conserva il proprio numero portandolo da altro operatore.

Al termine del giga (1GB) incluso nell’offerta Kena TIM Vision e disponibile ogni mese, il traffico dati viene bloccato, salvo opzioni dati ulteriori ed attivate sulla linea.

L’offerta può essere scelta con una delle seguenti modalità:

  • direttamente sul web cliccando sul tasto ACQUISTA in alto a destra nella pagina relativa all’offerta Tim Vision;
  • facendo il download dell’app Kena Mobile (per Android e per iPhone);
  • presso i negozi autorizzati;
  • telefonando al Servizio Assistenza Clienti 181 a costo zero.

Clicca qui per maggiori dettagli sull’offerta nel sito web ufficiale.

Offerta Kena Mobile Flash: le caratteristiche chiave

Si tratta di un’offerta molto conveniente di Kena Mobile, quella denominata ‘Flash’. Essa prevede minuti illimitati di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili; SMS illimitati verso tutti i mobili; ma anche 70 GB di internet 4G (più 4,5GB in 3G per navigare in Europa) a soli 7,99 euro al mese.

Kena 7,99 Flash è una proposta che comporta chiamate senza scatto alla risposta e giga 4G a scatti anticipati di 1KB con una velocità in download e upload fino a 30 Mbps in tutta Italia. Mentre nei paesi stranieri, la velocità di connessione 3G è legata alla rete dell’operatore.

Attenzione però. L’offerta è sottoscrivibile soltanto per chi conserva il proprio numero portandolo dai seguenti operatori: Iliad; Poste Mobile; Lycamobile; Fastweb; Professional Link; China Mobile; Telmekon; 1Mobile; BT Mobile; BT ENIA Mobile; Daily Telecom; Digi Mobil; Enegan Mobile; Green; Intermatica; Noitel; NTmobile; Optima; Ovunque; Plintron; Rabona; Spusu; Welcome Italia; Wing Mobile; Withu Mobile.

In ipotesi di esaurimento dei Giga 4G previsti nell’offerta, e in mancanza di opzioni aggiuntive con bundle dati disponibile, il traffico dati è bloccato, secondo una consuetudine già vista altrove e che va ovviamente a tutto vantaggio del cliente. Inoltre, i Giga 4G inclusi nell’offerta non sfruttati al termine del mese non saranno cumulabili con quelli assegnati nel periodo successivo.

Come attivare questa offerta Kena Mobile?

Per quanto riguarda i costi, l’offerta può essere sottoscritta versando come detto 7,99€ ogni mese. Si rinnova automaticamente nello stesso giorno in cui è stata attivata se il credito restante della SIM lo permette. Per questa specifica proposta non è previsto né un contributo di attivazione; né il costo per la SIM.

L’offerta Flash Kena Mobile può essere attivata con una delle seguenti modalità:

  • online cliccando sul tasto ACQUISTA in alto a destra in questa pagina (scheda illustrativa del prodotto sul sito ufficiale);
  • dall’app Kena Mobile (disponibile per Android e per iPhone);
  • nei negozi autorizzati;
  • telefonando al servizio Assistenza Clienti 181.

Offerta Kena Mobile 100 GB: le caratteristiche chiave

Economica è anche l‘offerta Kena Mobile al costo di 9,99 euro al mese. Essa comporta minuti illimitati di chiamate verso tutti i numeri fissi e mobili; SMS illimitati verso tutti i mobili e 100 GB di internet 4G (inclusi 5,5GB in 3G per navigare nel continente europeo).

A questo prezzo, Kena Mobile offre chiamate senza scatto alla risposta e Giga 4G a scatti anticipati di 1KB con una velocità in download fino a 60 Mbps e in upload fino a 30 Mbps in tutta Italia. Mentre nei paesi stranieri la velocità di connessione 3G è legata alla rete dell’operatore.

L’offerta è aperta esclusivamente per chi attiva un nuovo numero Kena Mobile e per chi conserva il proprio numero portandolo da Iliad, Poste Mobile, Lycamobile, CoopVoce, Ho mobile, Tiscali, Fastweb, Professional Link, China Mobile, Telmekon, 1Mobile, BT Mobile, BT ENIA Mobile, Daily Telecom, Digi Mobil, Enegan Mobile, Green, Intermatica, Noitel, NTmobile, Optima, Ovunque, Plintron, Rabona, Spusu, Welcome Italia, Wing Mobile, Withu Mobile.

I costi, come detto, sono contenuti, essendo pari a 9,99 euro al mese, mentre l’offerta si rinnova in automatico nello stesso giorno in cui è stata attivata se il credito restante  della SIM è sufficiente. Anche per questa proposta Kena Mobile non ha previsto né un contributo di attivazione; né il costo per la SIM.

Inoltre, in ipotesi di esaurimento dei Giga 4G nell’offerta, e in mancanza di opzioni ulteriori con bundle dati disponibile, il traffico dati è bloccato. I Giga 4G previsti nel pacchetto Kena Mobile a 9,99 euro al mese, non utilizzati al termine del mese non saranno cumulabili con quelli attribuiti nel periodo successivo, secondo una regola già vista altrove.

Come attivare questa offerta Kena Mobile?

Vi sono varie modalità con le quali è possibile attivare l’offerta 9,99 euro di Kena Mobile. Eccole di seguito:

  • direttamente online cliccando sul tasto Acquista in alto a destra in questa pagina: scheda illustrativa del prodotto;
  • dall’app Kena Mobile (disponibile per Android e per iPhone);
  • nei negozi autorizzati;
  • telefonando al servizio Assistenza Clienti 181.

Offerte Kena Mobile: alcune precisazioni su velocità massima, ricarica automatica e verifica credito

Sul sito web ufficiale Kena Mobile è possibile trovare alcuni interessanti dettagli riferiti al catalogo offerte di questo operatore virtuale della telefonia.

Ad esempio, in tema di velocità massima raggiungibile, Kena Mobile precisa che questa può essere influenzata dalla tecnologia del dispositivo utilizzato; ma anche dalla copertura delle reti (3G e 4G) e dalle loro evoluzioni tecnologiche. Non solo: vi sono anche fattori tecnici che possono cambiare. Tra essi le condizioni di propagazione radio (ad es. indoor, outdoor, interferenze); l’alto numero di clienti collegati nello stesso momento in una certa area; il livello di congestione della rete web e le caratteristiche dei siti web cui l’utente si collega.

In tema invece di ricarica automatica, il sito web Kena Mobile è molto chiaro nella spiegazione. Vi si trova scritto che il Servizio Ricarica Automatica consente di acquistare in automatico ogni mese una ricarica corrispondente al costo dell’offerta attiva, ricaricando il credito rimanente dell’importo necessario al rinnovo. Si tratta di un servizio a costo zero e utilizzabile da tutti i Clienti Kena con un’offerta attivata sulla propria SIM in ogni momento, direttamente sul web nell’Area Clienti MyKena del sito o da app Kena Mobile (disponibile per Android e per iPhone).

E’ molto semplice anche l’operazione di verifica del credito Kena Mobile, giacchè – come ben evidenziato nel sito web ufficiale – essa può avvenire con una delle modalità seguenti:

  • online all’Area Clienti MyKena;
  • da app Kena Mobile (disponibile per Android e per iPhone);
  • chiamando il Servizio Assistenza “Fai da Te” 40181.

Al cliente la scelta sulla modalità di verifica preferita.

LEGGI ANCHE >>> Digi Mobil offerte telefonia, caratteristiche, costi ed opinioni

Le opinioni degli utenti su Kena Mobile: i pro e i contro

Come al solito, nella parte finale ci occupiamo dei commenti e dei pareri espressi da chi ha già provato queste offerte della telefonia targata Kena Mobile. Ciò per capire un po’ meglio che aria tira e per contribuire ad orientare il cliente alla miglior scelta per le proprie esigenze.

I pareri positivi sulle offerte Kena Mobile

Se è vero che più di un milione e mezzo di clienti ha scelto Kena Mobile, non possono mancare opinioni di chi è soddisfatto della scelta fatta. Molti hanno rilevato – e non ci si stupisce –  che la convenienza delle tariffe è un notevole punto di forza. Infatti, non dovendo sostenere i costi di gestione delle infrastrutture di rete e avendo una struttura più asciutta, gli operatori virtuali possono offrire tariffe a prezzi più bassi: ciò è stato notato da non pochi utenti.

Inoltre, secondo buona parte dell’utenza, le offerte di Kena Mobile si distinguono anche per essere maggiormente personalizzate ed elastiche che altrove, garantendo al cliente ampi margini di libertà di scelta. Ecco perchè in tanti hanno scelto questo operatore.

Molti altri clienti hanno sottolineato che la rete veloce 4G opera molto bene in tutta Italia, con minuti, sms e Giga a volontà, a prezzi molto contenuti. Ancora, pareri positivi per la qualità del segnale e per la linea affidabile. Apprezzati altresì alcuni servizi compresi nel prezzo, come Lo Sai e Chiama Ora.

Elogi per quanto riguarda anche la trasparenza; l’assenza di brutte sorprese e di costi nascosti che spuntano da un giorno all’altro e sono difficili da cancellare. Anzi in molti segnalano la chiarezza espositiva del sito web ufficiale, che spiccherebbe per una razionale organizzazione dei contenuti e per l’assenza di informazioni di dubbia interpretazione.

Anche per quanto riguarda l’attivazione della SIM, in molti non rilevano problemi o difficoltà che allungano l’iter e circa il servizio clienti, buona parte dell’utenza ne apprezza la cortesia, la professionalità e la capacità di risolvere problemi e chiarire dubbi prospettati.

I pareri negativi sulle offerte Kena Mobile

Come sempre accade per gli operatori della telefonia, oltre alle luci vi sono anche alcune ombre, evidenziate nelle opinioni e commenti degli utenti. Ciò si rivela particolarmente evidente con riferimento agli operatori low cost, che a fronte di spese tutto sommato contenute, hanno in effetti qualche punto debole.

Per es. c’è chi rileva che il 4G ha velocità generalmente bloccata ad un massimo di 30 Mbps, ma è anche vero che quest’aspetto è opportunamente reso noto dall’operatore nelle pagine delle offerte telefonia sul proprio sito web.

C’è chi ha segnalato problemi di copertura, connessione e qualità delle telefonate. La linea infatti cadrebbe più di una volta. Altri hanno invece rilevato che il servizio clienti non sempre brilla per cortesia e tempestività nelle risposte a dubbi e problemi. Ma è pur vero che quest’ultimo aspetto è riscontrabile in praticamente tutti gli operatori della telefonia, noti e meno noti. Qualche problema è emerso anche nell’utilizzo dell’app dedicata e nell’attivazione delle promozioni online. Alcuni utenti hanno invece puntato il dito contro il problema della mancanza di rete una volta usciti dall’Italia e altri ancora hanno criticato il fatto che la Sim talvolta sarebbe inutilizzabile per lo streaming e hotspot.

C’è anche chi ha rilevato di aver fatto una ricarica con app e addebito dell’importo sulla carta, ma senza aver di fatto mai conseguito la ricarica nel proprio cellulare. Infine, c’è chi ha puntato il dito contro l’iter di portabilità, non sempre velocissimo come garantito e contro la connessione che, soltanto nelle prime settimane di utilizzo non darebbe problemi. Ma a ben vedere si tratta di critiche che abbiamo già trovato altrove.