Valentino Rossi, perché un principe saudita gli darà 18 milioni di dollari?

Valentino Rossi ha già il suo guadagno sicuro per la vita da ex pilota: lascerà a fine anno, ma ecco da dove arrivano i soldi

Valentino Rossi (Fonte foto: Getty Images)

Valentino Rossi scenderà presto dalla sua ultima moto e si proietterà verso il futuro, con un bel gruzzolo da parte. La bella notizia per il pilota classe ’79, è che appena terminerà la propria professione, guadagnerà una cifra esorbitante. O meglio, pare che il bonifico partirà proprio a breve, almeno da quanto racconta Abdulaziz bin Abdullah Al Saud, principe saudita.

Lo stesso principe, è il finanziatore del team di MotoGP di Valentino, ed ha scelto di spiegare al mondo, cosa succederà a breve. Dovrebbe esserci il prossimo mercoledì, la conferenza ufficiale con i dettagli e le voci dei protagonisti, ma per adesso il principe ha deciso di lasciar intendere qualche anticipazione, ai fan del pilota e dirigente sportivo di Urbino.

Valentino Rossi, il contratto ha già la firma

“Il contratto è già firmato e la prossima settimana invieremo l’intera somma per coprirlo”, dice il principe che parla di un investimento di 18 milioni di dollari all’anno. Valentino quindi, continuerà ad aumentare il proprio capitale, così come sta facendo la fidanzata, Francesca Sofia Novello, che pure ha guadagni niente male, sul proprio conto. Ma la cifra di cui sopra interesserà soltanto il mondo della MotoGP, quando poi il progetto è pensato per essere ancora più ampio e quindi, muovere ancor più capitali.

In Arabia Saudita, sembra debba essere costruito addirittura un parco a tema motori con legame al marchio VR46, ed anche la realizzazione di una fabbrica di auto e moto in cui verrebbero investiti 200 milioni di budget. I pezzi, saranno costruiti in Arabia, ma progettati in Italia. Guadagni che poi sarebbero reinvestiti in Italia, per acquisire aziende legate all’automotive e la costruzione di un autodromo. L’intero progetto, costerebbe circa un miliardo di dollari. 

LEGGI ANCHE>>> Diletta Leotta, quanto guadagna la popolare conduttrice: il patrimonio

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ma Marco Bernardini, uomo di fiducia del principe, si è lasciato sfuggire anche l’intento di acquisire un team di Formula 1, continuando sulla scia proprio di Al Saud ed affermando: “Abbiamo molti progetti diversi fra loro e in alcuni sarà coinvolto anche Valentino e vogliamo anche avere un Gran Premio di MotoGP in Arabia Saudita. Ne stiamo ancora parlando con il Ministero dello Sport, ma succederà rapidamente”, assicura Bernardini.