Una tecnologia in continua evoluzione e con importanti aggiornamenti in arrivo in Italia. Ecco Amazon Alexa, fra costi e ultime novità.

Amazon Alexa
Foto © AdobeStock

Per chi ha l’età giusta per ricordarsela, la sitcom I pronipoti, nota anche come The Jetsons, hanno anticipato un mondo in cui la tecnologia futuristica era applicata alla quotidianità. Tanto che il loro robot domestico, Rosie, era già fuori produzione anche se mantenuta per il troppo affetto verso di lei. Una macchina in grado di svolgere qualunque funzione domestica, far trovare la casa linda e pinta e rispondere a qualsiasi tipo di esigenza. Ecco, forse quel futuro che negli anni Sessanta appariva così lontano oggi non lo è più così tanto.

Certo, macchine volanti o teletrasportatori spaziali ancora non se ne vedono, ma qualche piccola comodità domestica ce la stiamo man mano riservando. Basta saper scegliere con cura l’assistente virtuale, capace di azzerare le piccole procedure domestiche (accendere la luce o i riscaldamenti, preparare il caffè) e darci tempo di dedicarci ad altro. Amazon Alexa è uno di questi. Un vero e proprio assistente digitale (sulla falsa riga di Siri e simili), un programma che è di fatto una forma di intelligenza artificiale. Firmata, appunto, Amazon.

Amazon Alexa, costi e funzioni

Il funzionamento è davvero futuristico, anche se oggi ci si stupisce sempre meno. Alexa è in grado di interagire con le nostre richieste, rispondendo letteralmente a delle nostre domande, contribuendo all’ottenimento del risultato sperato. O comunque andandoci molto vicino. L’unica cosa di cui avrà bisogno è una connessione attiva, ossia un collegamento internet di ottimo livello per ottenere una risposta più performante possibile. Fatto questo, l’elenco delle funzioni richiederebbe l’Arazzo di Bayeux. Fra le principali: riprodurre musica, informare sul meteo e sul traffico, creare allarmi, leggere le news e persino dialogare. Per non parlare di rispondere a domande grazie a ricerche su internet.

LEGGI ANCHE >>> Non tutti i prodotti vengono venduti: ecco il “rimedio” di Amazon

Ma non solo. Alexa può interagire anche con altri elettrodomestici “intelligenti”, come ad esempio i termostati, così da regolare la temperatura, spegnere le luci e disporre centraline di allarme. Trattandosi di intelligenza artificiale, la programmazione di Alexa prevede una serie di dataset dedicati, così da consentire al software di cercare o elaborare risposte esatte o maggiormente simili alla domanda. Il tutto con un semplice altoparlante. Una creazione che risale addirittura al 2014 e che, naturalmente, negli anni ha aumentato notevolmente le proprie funzioni (come le recenti Alexa Shopping Actions, in arrivo anche in Italia). Originariamente il suo prezzo era di 89,99 sterline. Oggi, varia tra i 30 e i 250, a seconda del modello scelto. Chiaro: più performance, più quattrini.