Oggi BNL rappresenta un operatore di assoluta solidità, potendo contare sull’inclusione nel Gruppo BNP Paribas, ossia uno dei leader mondiali nei servizi bancari e finanziari. Offre il conto corrente BNLX, che si può aprire online. 

Conto corrente pignoramenti
Foto: Web

Tutti avranno già sentito parlare di BNL, una banca molto pubblicizzata e ben radicata in Italia con tanti sportelli sparsi ovunque. Qui di seguito intendiamo occuparci del conto corrente BNL denominato BNLX Smart: presente in più varianti, è un prodotto in grado di offrire condizioni vantaggiose, collocando l’istituto tra quelli con le proposte più interessanti in circolazione.

Ne vedremo dunque i tratti essenziali e le caratteristiche chiave e punti di forza, notando anche l’utilità del cd. Conto ‘Di base’ BNL. E come al solito non dimenticando infine di dare un’occhiata ai pareri di chi l’ha provato: prevale soddisfazione oppure no? Scopriamolo.

Conto corrente BNLX: il contesto di riferimento

Prima di focalizzarci sull’offerta di conto corrente BNLX, appare opportuno spendere qualche parola sull’istituto bancario in questione. BNL Gruppo BNP Paribas ha più di cento anni di storia, ed è uno dei maggiori gruppi bancari italiani, con 2,7 milioni di clienti e oltre 11.500 dipendenti. L’anno di nascita è il 1913, all’epoca ‘Istituto di Credito per la Cooperazione’; mentre nel 1992, da banca di diritto pubblico controllata dal Ministero del Tesoro, è stata trasformata in S.p.A. Nel corso del 1998, dopo la privatizzazione tramite un’offerta pubblica di vendita, BNL è stata quotata alla Borsa di Milano.

Ma il vero e proprio anno di svolta per BNL è stato il 2006: la banca infatti entra a far parte del Gruppo BNP Paribas, ossia uno dei leader mondiali nei servizi bancari e finanziari. Una missione fondamentale del Gruppo è l’impegno pro sostenibilità, con la valorizzazione di ogni forma di diversità, e nel rispetto dell’ambiente. Nel proprio sito web ufficiale, BNL parla esplicitamente di strategia di #PositiveBanking che di fatto chiarisce qual è l’ambizione della Banca e del Gruppo: ossia generare, con il proprio business, un impatto positivo su clienti, collaboratori e sulla collettività intera, spingendo verso un futuro più sostenibile.

D’altronde i numeri di BNP Paribas parlano molto chiaro. Si tratta di un gruppo internazionale localizzato in più di 70 paesi con circa 200mila collaboratori, dei quali oltre 151 mila nel continente europeo, in cui è attivo in quattro mercati domestici: Francia, Italia, Belgio e Lussemburgo. Il Gruppo è altresì quotato alla Borsa di Parigi; è negoziato a Milano (nella sezione MTA International Solutions), Francoforte, Londra e New York. Ed ovviamente compare nei principali indici borsistici internazionali.

LEGGI ANCHE: Conto corrente Crédit Agricole ‘Easy’, punti di forza e commenti dei clienti. La soluzione piace?

Conto corrente BNLX: di che si tratta?

Come appena accennato, il Gruppo BNP Paribas rappresenta uno degli istituti bancari più strutturati, presenti nel panorama degli istituti bancari. La proposta di conto corrente BNLX Smart ha certamente delle condizioni assai interessanti, specialmente per i giovani. Infatti, il conto corrente BNLX, vero e proprio fiore all’occhiello di BNL, è un prodotto a canone zero per chi non ha ancora compiuto 30 anni. Ed inoltre anche per coloro che hanno superato questa età, vi sono condizioni del tutto degne di nota, perchè assicurano una diminuzione del canone periodico, in virtù dell’accesso a servizi di investimento e risparmio. Insomma, ciò a cui ci hanno abituato vari istituti di credito.

In generale, si può pacificamente affermare che i conti correnti BNLX sono prodotti sicuri e affidabili, che fanno riferimento alle più avanzate tecnologie, garantendo per questa via funzionalità; modernità e sicurezza al correntista consumatore. L’offerta di conto corrente BNL è piuttosto ampia, perchè comprende quattro tipologie di piano: Smart Under 30, Smart, Powered e Full. Aprire un conto corrente presso questo istituto è conveniente in quanto consente altresì di accedere a promozioni convenienti (accrediti e punti payback).

Oltre all’offerta di conto corrente BNLX esiste in verità anche la proposta di conto corrente BNL denominato ‘Di base’, indirizzata a chi non ama fare molte operazioni e non essere molto attivo sul piano dei rapporti con la propria banca. Vero è che nel sito web ufficiale, il cliente è supportato anche dalla possibilità di sfruttare la simulazione dei costi legati al conto: ciò consente di sapere subito l’importo mensile da versare all’istituto.

Conto corrente BNL ‘Di base’: caratteristiche essenziali

Abbiamo appena accennato al conto corrente BNL più semplice ed essenziale, ovvero il conto ‘Di base’. Esso mira a soddisfare le esigenze fondamentali del correntista. Con questo conto le operazioni di tutti i giorni sono incluse ed è assicurato l’accesso rapido ai prodotti e ai servizi della banca. Inoltre, la carta di debito BNL (bancomat) è gratuita – come peraltro già visto in diversi altri istituti – e del pari senza costi ed illimitati sono anche i prelievi presso ATM BNL. Ancora, a zero euro il canone annuo internet e Phone Banking. Il conto di Base è previsto in tre distinte offerte:

  • un conto di base rivolto alla clientela consumatrice con canone mensile corrispondente a 4 euro e due tipologie di conto di base rivolte alle fasce socialmente svantaggiate;
  • un conto di base con canone e bollo pari a zero per coloro che hanno un ISEE al di sotto dei 11.600 euro;
  • conto di base per le persone che hanno una pensione lorda annua fino a 18.000 euro ma con ISEE al di sopra di 11.600 euro.

Attenzione ai dettagli: per queste due ultime tipologie, i clienti sono obbligati ad autocertificare entro il 31 maggio di ciascun anno la conservazione dei requisiti reddituali. In ipotesi di comunicazione non avvenuta entro il termine previsto; oppure in ipotesi di superamento dei limiti reddito ISEE o trattamento pensionistico, l’istituto di credito BNL addebita il canone ed anche l’imposta di bollo, a decorrere dal primo gennaio dell’anno in corso.

Nelle tipologie di servizi inclusi nel canone annuale del conto corrente BNL ‘Di base’ ricordiamo – a titolo puramente esemplificativo – il prelievo contante allo sportello; il prelievo ATM del prestatore di servizi di pagamento o del suo Gruppo, sul territorio nazionale; il prelievo ATM di altro prestatore di servizi di pagamento o del suo Gruppo, sul territorio nazionale; le operazioni di addebito diretto SEPA; i pagamenti ricevuti tramite bonifico SEPA (compreso accredito stipendio e pensione).

Conto corrente BNLX Smart: come funziona?

Dettagliato e ricco di funzionalità di vario tipo, il conto corrente BNLX Smart rappresenta certamente una delle più interessanti offerte di conto, nel panorama dei prodotti proposti dalle banche più solide. Il conto corrente in oggetto si lega ad efficaci prodotti di risparmio e investimento dedicati anche ai giovani, garantendo soluzioni convenienti sia sul fronte dei prezzi che dei servizi accordati. Per quanto riguarda i requisiti, abbiamo che il conto corrente BNLX Smart può essere domandato da tutte le persone che hanno un documento d’identità; la maggiore età e la residenza nel territorio italiano.

In sintesi, si tratta di un’offerta di conto corrente online, 100% personalizzabile come preferito dal cliente. E come si può trovare indicato sul sito web ufficiale di BNL, circa il conto in questione: “Lo componi come vuoi solo con quello che ti serve. Scegliendo il Modulo SMART di BNLX paghi solo ciò che usi. Puoi attivare o disattivare quando vuoi i prodotti e i servizi che ti servono, a seconda delle tue esigenze, azzerando il canone mensile di 6 euro in base agli sconti a tua disposizione”.

Soprattutto, con il conto corrente BNLX under 30, questa banca si rivolge ai consumatori più giovani che sono alle prese con prime operazioni bancarie e che aprono il c/c per la prima volta. I canoni sono azzerati o comunque azzerabili in relazione agli utilizzi del prodotto in questione. Il cliente che punta sul conto corrente BNLX e, più in generale, si affida ai servizi di questa banca, deve inoltre ricordare che l’istituto aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, il quale assicura a ciascun correntista una copertura fino a 100.000 euro in caso di gravi problemi finanziari dell’istituto presso cui è stato aperto il conto corrente.

Il conto corrente BNLX Smart in breve: servizi e promozione Amazon attiva

In estrema sintesi, vediamo subito i punti chiave dell’offerta di conto corrente BNLX Smart: 

  • Tipo di conto: conto corrente personale;
  • Operatività : web e in filiale;
  • Canone: 6 euro al mese azzerabile e gratis per under 30;
  • Carta di debito: Pagobancomat, Bancomat, Maestro, Cirrus zero spese;
  • Carta di credito: Carta BNL Classic gratuita il primo anno, poi a 42 euro all’anno;
  • Online e Mobile Banking con app dedicata a costo zero e Sms Alert Base previsto nel piano.

Il conto corrente BNLX Smart è gestibile con un’applicazione BNL che consente anche di attivare gratis il servizio C-Ready-To-BNL per operare la rateizzazione spese degli ultimi 60 giorni e scegliere come dilazionare il versamento. Come accennato, associata al conto, c’è la carta di debito contactless gratis, abbinabile anche allo smartphone e smartwatch secondo i più moderni standard. La carta di credito è invece richiedibile separatamente e su concessione dell’istituto BNL stesso.

Non è finita qui: con l’apertura del conto corrente BNLX Smart online, con il seguente codice PBK24642F entro il 30 agosto 2021 ed accredito dello stipendio o versamento di 1.500 euro entro il 5 novembre 2021, il cliente può conseguire 22.800 punti che corrispondono ad un buono Amazon.it pari al valore di 120 euro ed altri 5.700 punti richiedendo la carta di credito BNL Classic per un totale di 28.500 punti del valore di un buono Amazon.it da 150 euro.

Costi conto corrente BNLX Smart: ecco quali sono

Sul piano dei costi, vi è da dire che nonostante sia un conto a pagamento, nella circostanza in cui siano scelti dei servizi ad esso uniti, sono apportati degli sconti sul canone mensile. Un po’ come succede per vari altri istituti. Per fare un esempio rapido, accreditando lo stipendio oppure la pensione, BNL riconosce uno sconto di 2 euro al mese sul canone; inoltre, è anche applicato uno sconto se sono sottoscritte delle polizze o piani di accumulo e se si effettuano degli investimenti, fino alla possibilità di azzerare del tutto il canone periodico.

Per i prelievi di contante da ATM e per bonifici SEPA, il cliente che ha aperto un conto corrente BNLX Smart può attivare dei pacchetti a pagamento e, oltrepassati i tre anni di sottoscrizione di un conto BNLX, è conseguibile una supplementare riduzione del canone. In buona sostanza: più anni passano dalla sottoscrizione del conto, maggiore sarà lo sconto applicato al canone. Anch’esso è un chiaro modo per fidelizzare il cliente.

I costi fissi del conto corrente BNLX

In sintesi ecco il quadro costi fissi del conto in questione:

  • Spese di apertura del conto: 15 euro in filiale, gratis online;
  • Canone mensile: 6 euro al mese azzerabile, gratis per under 30;
  • Canone annuo carta di debito: zero spese;
  • Imposta di bollo: 34,20 annui.

Come appena accennato, anche in BNL come anche altrove, al momento dell’apertura del conto corrente, se compiuta presso le filiali del Gruppo la spesa di apertura è pari a 15 euro da corrispondere una tantum. Invece, se il conto è aperto online, non vi è alcuna spesa di apertura. Certamente si tratta di un ulteriore incentivo a sfruttare i servizi digitali. Se guardiamo all’aspetto del canone mensile della tenuta conto, la BNL ha ideato un’offerta dedicata ai giovani, azzerando totalmente il costo mensile. Inoltre, come sopra accennato, per i correntisti che hanno superato i 30 anni sono possibili scontistiche se si sceglie di accreditare lo stipendio o la pensione sul conto, con uno sconto di 2 euro al mese; o per chi sceglie di investire i risparmi, con sconti dai 3 fino ai 6 euro (canone azzerato).

Sconti anche per coloro che optano per la sottoscrizione di un polizza a premio fisso, con uno sconto di un euro sul canone; o a premio variabile, che dimezza la somma del canone. E ancora, BNL premia la fedeltà della clientela con lo Sconto Fedeltà che abbassa il costo del canone, passati tre anni dalla sottoscrizione dell’offerta BNLX Semplifica. Come segnalato poco sopra, tra i costi fissi previsti sul conto abbiamo la canonica imposta di bollo che, secondo la attuale normativa di legge, corrisponde a 34,20 euro annui per giacenze al di sopra dei 5mila euro.

Vi è altresì da ricordare che anche nel caso del conto corrente BNLX Smart Under 30, se pur i costi fissi correlati al canone di tenuta conto siano pari a zero per i giovani, sono tuttavia in gioco commissioni e spese per l’apertura del conto, oltre al versamento dell’imposta di bollo. Inoltre, sussistono costi variabili su alcune delle operazioni ordinarie.

Costi variabili del conto corrente BNLX

Venendo alla sintesi dei costi variabili, compresi nell’offerta di conto corrente BNLX Smart, ecco di seguito quali sono:

  • Bonifico SEPA: da 1 a 6,50 euro;
  • Bonifico extra SEPA: a partire da 10 euro;
  • Canone carta di credito: 42 euro annui, primo anno gratuito;
  • Prelievo ATM: zero spese dagli ATM della banca, 2 euro presso ATM di altre banche;
  • Prelievo all’estero (UE): 2 euro per operazione agli ATM Cirrus o Maestro;
  • Invio estratto conto online: zero spese online, un euro cartaceo;

Abbiamo dunque costi relativi alle commissioni sui bonifici SEPA che partono da 1 euro se disposti via web o Mobile Banking, o presso gli ATM del gruppo. Invece, se fatti via telefono la commissione è pari a 2 euro per singola operazione. La spesa sale a 6,50 euro se i bonifici sono disposti agli sportelli. Ciò è sempre da leggersi nell’ottica della spinta verso l’uso delle moderne tecnologie da parte della clientela. Attenzione però: laddove i bonifici siano disposti in valuta differente dall’euro, la commissione parte da 12,90 euro a cui si aggiunge la commissione di servizio per un minimo di 4,13 euro. Come appena visto, per quanto riguarda i bonifici extra SEPA, la commissione parte dai 10 euro ad operazione se in euro.

Tra i costi variabili vi sono altresì le commissioni sui prelievi. Infatti, per prelievi agli sportelli di importi al di sotto dei 2mila euro non scatta alcuna commissione, mentre per importi superiori è pari a 1 euro.

Conto corrente BNLX Smart: sicurezza al primo posto con carta di debito e app dedicata

Un indubbio punto di forza dell’offerta BNL è rappresentato dalla carta di debito (bancomat). Conforme agli standard più tecnologici, consente al possessore di pagare ovunque in totale sicurezza. Ecco i punti salienti della carta:

  • Circuito Maestro/PagoBancomat®;
  • Pagamenti in modalità contactless;
  • Invio e ricezione di denaro in tempo reale e pagamento nei negozi abilitati con Bancomat Pay;
  • Pagamento con i wallet Apple Pay/Samsung Pay/Fitbit Pay/Garmin Pay.

Associata al conto corrente BNLX Smart, la carta di debito è contactless, con tecnologia NFC (Near Field Communication) per pagare con praticità e sicurezza nei negozi e negli store online. Detta carta è usabile per fare acquisti, sfruttando i wallet disponibili e abbinandola a smartphone e smartwatch.

La tecnologia al servizio del cliente con C-READY-To-BNL e crittografia

Inoltre, la sicurezza del cliente è garantita anche da un’app innovativa, apposita per chi apre un conto presso questa banca:

  • grazie al servizio ‘Collega Altre Banche’, il cliente può gestire il conto BNL e controllare quelli di altre banche;
  • con questa app si può pagare bonifici / giroconti / MAV / RAV / Bollettini postali;
  • si può altresì ottenere l’Identità Digitale SPID direttamente in app;
  • attivo il servizio di SMS Alert;
  • attivo il servizio Servizio MEMO&DOC.

Come sopra accennato, con l’app BNL il cliente cha ha aperto il conto corrente BNLX, può attivare senza alcun costo il servizio C-READY-To-BNL. Esso serve a rateizzare una o più spese sostenute sul proprio conto corrente negli ultimi 60 giorni e valutare, in base alle circostanze in quanti mesi dilazionare il versamento della somma.

BNL si serve di tutte le misure idonee alla protezione del cliente, quando quest’ultimo opera nella propria Area Clienti o nella app BNL. Infatti, vi sono sistemi di identificazione sofisticati come il Touch ID o il Face ID, ma sono operativi anche i modernissimi sistemi di crittografia e le più avanzate certificazioni sulla sicurezza delle informazioni come ad es. la doppia autenticazione; i codici OTP (One Time Password); le notifiche di avviso per le operazioni via web.

LEGGI ANCHE >>> StudioSì, il prestito di Intesa San Paolo per gli studi universitari 

Le opinioni di chi ha provato il conto corrente BNLX: pro e contro

A questo punto, come al solito, focalizziamoci sui pareri dei clienti che hanno scelto questo conto corrente. Che ne pensano? Sono soddisfatti o vi è qualche rilievo? Vediamolo, al fine di contribuire ad orientare il cliente verso la miglior scelta per le proprie esigenze.

Le opinioni positive su conto corrente BNLX

Non possono mancare le opinioni di chi è soddisfatto della scelta fatta. Molti clienti infatti hanno sottolineato le vantaggiose condizioni economiche generali, specialmente quelle riservate ai giovani, che possono contare sull’assenza di spese di canone. Altri sottolineano la solidità del Gruppo di cui fa parte BNL dal 2006, una garanzia di qualità del prodotto conto corrente BNLX, che unisce la praticità del conto online alla sicurezza e all’affidabilità di una banca tradizionale.

Non pochi utenti notano altresì che l’istituto aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, il quale dà a ciascun correntista una copertura fino a 100mila euro in circostanze di gravi problemi finanziari della banca presso cui è stato aperto il conto corrente. Il conto corrente in oggetto è stato molto apprezzato anche dai viaggiatori, in quanto i circuiti su cui si appoggiano le carte di credito e di debito sono adatti anche e soprattutto  a chi va  spesso all’estero per lavoro o per piacere, con la possibilità di prelevare e compiere pagamenti in tutto il globo.

Elogi anche per gli strumenti innovativi e sicuri per i pagamenti, connessi all’Apple Pay e Samsung Pay utilizzabile anche via smartwatch. Coloro che amano investire, hanno apprezzato il conto corrente BNLX , con sconti sul canone mensile. Pareri positivi anche per la possibilità di recedere dal contratto in ogni momento, senza penalità e senza spese di chiusura del conto. Elogiata altresì l’assicurazione sulla carta di credito in ipotesi di utilizzi fraudolenti.

Apprezzati anche il canone della carta di credito gratuito per il primo anno; la possibilità di apertura conto sia online che in filiale; e la possibilità di effettuare Bonifici/Giroconti/MAV/RAV/Bollettini postali.

Le opinioni negative su conto corrente BNLX

In verità, i clienti che hanno aperto questo conto con BNL hanno anche rilevato qualche punto debole. Ma si sa che convincere la totale clientela è pura utopia. Tra i critici abbiamo coloro che hanno puntato il dito contro il pagamento dell’imposta di bollo a carico del correntista (come già accade con tante altre banche). Negativi anche i commenti di chi ha rilevato le commissioni sui bonifici SEPA; le spese di apertura del conto presso gli uffici della banca e e il canone mensile della carta di credito dopo i primi 12 mesi di utilizzo. Segnalato anche qualche intoppo burocratico e qualche ‘frizione’ con il servizio di assistenza clienti, ma si tratta di aspetti che toccano la generalità degli istituti di credito.