Multe in arrivo per gli automobilisti: colpa dal caldo estivo

L’arrivo della stagione calda lascia in dote una serie di comportamenti piuttosto diffusi tra gli automobilisti. Peccato però che possono provocare multe piuttosto salate 

Multe automobilisti
Multa sull’auto (Fonte foto: web)

Le distrazioni al volante sono sempre piuttosto costanti, soprattutto con l’avvento della stagione estiva. Molte persone mentre guidano iniziano a fantasticare e si lasciano andare ad una serie di errori che possono rivelarsi deleteri per il portafogli.

Oltre alle sanzioni pecuniarie bisogna aggiungere anche la decurtazione dei punti dalla patente. Un aspetto che alla lunga può creare non pochi grattacapi visto una volta terminati può far scattare il ritiro del titolo di guida. Andiamo a vedere quali sono gli errori più comuni che possono far scattare le contravvenzioni. 

LEGGI ANCHE >>> Cartelle esattoriali e multe non pagate, buone notizie: cos’è il discarico automatico

A quanto ammontano le multe agli automobilisti per via del caldo estivo

Ad esempio nelle ore in cui la presenza del sole è più pressante, può capitare di distrarsi e non vedere qualche segnale, come ad esempio quello che vieta di entrare nelle zone a traffico limitato. 

Il caso più comune però è quello della guida con una sola mano e con l’altro braccio posizionato al di fuori del finestrino. Non tutti sanno però che si tratta di un’infrazione vera e propria che risulta sanzionabile dalle forze dell’ordine. 

Il Decreto legislativo numero 285/1992 impone l’obbligo di avere pieno controllo dell’auto. Ciò significa che bisogna garantire il rispetto degli standard di sicurezza previsti dal codice della strada ed essere pronti ad eventuali manovre improvvise.

Passando alle questioni meramente economiche, qualora si venga sorpresi in atteggiamenti di questo genere, la multa da pagare oscilla da una quota minima di 42 euro ad una massimo di 173 euro.

LEGGI ANCHE >>> Agenzie delle Entrate: occhio alle multe, non dimenticate questo appuntamento

Quindi, nulla con cui scherzare. In una fase come quella attuale, dover sborsare somme simili può essere davvero un colpo di non poco conto. Quindi, a maggior ragione è bene assumere comportamenti consoni con il rispetto delle norme stradali. 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base