Nei piani di Bancomat c’è lo sviluppo di un’applicazione che consente di individuare la banca più vicina che abbia la commissione di prelievo minore

Bancomat
Foto © AdobeStock

La dimensione futura è sempre più orientata verso i pagamenti digitali con il contante che sta andando sempre più scomparendo. Ciò comporterà nel giro di qualche decade la totale abolizione degli sportelli automatici, visto che non sarà più necessario prelevare.

Una transizione che è appena iniziata e quindi attualmente bisogna fare i conti con gli ingenti costi di commissione, in particolar modo se ci si ritrova a prelevare presso banche diverse dalla propria.

LEGGI ANCHE >>> Prelievo al bancomat, in questo modo troveremo la commissione più bassa

Bancomat, come funzionerebbe l’applicazione “trova la commissione più bassa”

L’amministratore delegato di Bancomat Alessandro Zollo ha spiegato tutti i costi che gli utenti devono sostenere per le operazioni di prelievo. Tra questi figurano quelli da pagare alla propria banca qualora si prelevi da una filiale di credito differente. Inoltre bisogna considerare le commissioni interbancarie (quelle sostenuti dall’istituto per erogare denaro a clienti di un’altra banca) che si aggirano sui 49 centesimi di euro.

L’obiettivo in futuro è eliminare quest’ultima spesa in modo tale da consentire alla banca che gestisce il servizio di sollevare la banca che emette il contante da ogni genere di costo. Ma non è tutto. Il progetto più ambizioso è quello di creare un’applicazione (ideata direttamente da Bancomat) che consenta al cittadino di geolocalizzare lo sportello più vicino con le commissioni più basse.

LEGGI ANCHE >>> Bancomat, prelievi sospesi | Codacons attacca Iliad | Allarme conto corrente

In questo modo il cliente avrebbe in anticipo le informazioni sul costo della commissione e potrebbe regolarsi di conseguenza prima di effettuare il prelievo. Bisogna inoltre sottolineare che un’innovazione di questo tipo permetterebbe che la commissione praticata da una banca al cliente sia sempre la stessa su tutta la rete Atm creando un sistema molto vantaggioso che permetta di poter risparmiare.