Il SuperEnalotto riserva una splendida sorpresa a una giocatrice. Una vincita di oltre 81 mila euro che lei dedica innanzitutto a sé stessa.

SuperEnalotto
Foto: Web

Una storia di fortuna ma anche di tanta forza di volontà quella che arriva da Sestri Levante, in provincia di Genova. Una mattina come tante, diventata improvvisamente la giornata in grado di svoltare una vita. Tutto semplicemente azzeccando una combinazione di numeri, tutt’altro che comuni. Numeri importanti, tutti corrispondenti a date precise, ognuna con il suo valore simbolico per chi li ha giocati. Una donna, casalinga, indipendente, dalla forza impressionante, che ha scelto di raccontare la sua storia celando il proprio nome ma non la sua tempra.

Forse, per una volta, è stato più il coraggio che la fortuna. O forse la buona sorte che ha voluto premiare l’audacia. Comunque sia andata, nulla toglie a quello che è accaduto: 81 mila euro di vincita, con una combinazione vincente sulla serie completa: 16, 19, 41, 72, 78, 82 Jolly 70, SuperStar 46. Un successo clamoroso che la vincitrice in questione ha deciso di dedicare innanzitutto a sé stessa. Anche se, come detto, i numeri giocati ha spiegato appartenere non solo a date ma anche a persone importanti.

LEGGI ANCHE >>> La magia della banconota da 1000 Lire: oggi vale 1000 euro

Vince una fortuna al SuperEnalotto: la gioia di un successo per sé stessi

Quando ho scoperto di aver vinto – scrive Pressgiochi.it – ho creduto di scoprire il senso della felicità e ho avuto la sensazione di essere sospesa su una nuvola. In quell’attimo, velocissimo ed eterno allo stesso tempo, vedi il sole ma hai paura di cadere“. Perché probabilmente è vero, quando si scopre di aver vinto inizialmente non ci si crede. Magari si ha paura di aver sbagliato un numero o di aver letto male. O che sia impossibile che una fortuna così grande abbia baciato proprio noi. Invece a volte accade l’impensabile e i sogni si trasformano in una realtà dolcissima. Anche perché, come in questo caso, la scoperta è avvenuta su internet, controllando sommariamente come da routine la giocata fatta.

LEGGI ANCHE >>> Gli italiani e la corsa ai bonus: tutti i soldi che arrivano a maggio

Un’abitudinarietà che può non essere vista da tutti allo stesso modo. Ma che di tanto in tanto regala bellissime storie. Come quella di una donna che ha dimostrato di saper badare a sé stessa senza chiedere nulla a nessuno. Andando avanti con le proprie forze, badando alla sua casa e occupandosi in prima persona delle proprie difficoltà. Questa vincita al SuperEnalotto l’aiuterà di sicuro, rinunciando a qualcosa in meno e dedicandosi qualcosa di più. “Quando scopri che è tutto vero, la gioia è così immensa che vorresti avesse una fisicità. Una gioia da abbracciare come il senso di serenità che si prova alla scoperta della vincita”.