Richiedere il passaporto è oggi un’azione molto comune. Il rito in Questura al quale eravamo abituati, però, sta per cambiare.

Passaporto
Passaporto (Adobe)

Richiedere il passaporto è un’azione al quale tutti o quasi siamo abituati ormai da tempo. Sempre più spesso, principalmente per fini del tutto turistici voliamo in ogni parte del mondo, dove spesso, occorre avere con se un passaporto. Da oggi, o meglio, a breve, la procedura che conosciamo, non sarà più valida. Richiedere il passaporto presso la Questura di appartenenza, richiederà alcuni requisiti tecnici, senza i quali non sarà possibile prenotare la nostra visita presso gli uffici competenti.

La sperimentazione, se cosi si può chiamare, partirà da Udine, dove dallo scorso 1marzo, si richiede il possesso dello Spid, l’identità digitale certificata, per poter accedere all’appuntamento in Questura. Senza quello, non sarà quindi possibile procedere alla richiesta del passaporto. Questo tipo di sistema, sarà presto adottato in tutto il paese, e quindi bisognerà fornirsi necessariamente di identità digitale, per procedere alla richiesta.

LEGGI ANCHE >>> Riaperture, spunta l’idea: Tessera sanitaria come passaporto regionale

Serve il passaporto? Niente sarà più come prima: come richiedere lo Spid

Assodato, quindi, che niente sarà come prima, nel senso che per richiedere il passaporto bisognerà fare domanda per prendere un appuntamento, utilizzando il proprio Spid. Il resto delle procedure resteranno quelle classiche, con un ufficio competente che sbrigherà nel minor tempo possibile la vostra pratica. L’unica differenza, resta la necessaria presenza dell’identità digitale, che ogni cittadino può richiedere secondo diverse modalità.

La più semplice resta sicuramente quella messa a disposizione da Poste italiane. In pochi minuti, infatti, dopo essersi recati presso il più vicino ufficio postale, ci sarà rilasciata, gratuitamente, l’abilitazione per poi procedere in autonomia con la creazione del nostro Spid. Niente di più semplice insomma.

LEGGI ANCHE >>> Volare sarà possibile solo con il passaporto sanitario? Le opzioni

Un altro metodo per ottenere lo Spid è quello di affidarsi a varie strutture telematiche che possono provvedere a fornivi, dietro il pagamento di una somma pattuita, il vostro codice identificativo. Anche molti istituti di credito attraverso le proprie app, dispongono dello stesso servizio. Un grosso passo avanti verso al semplificazione digitale, insomma.