Punta tutto sulle offerte di listino Euronics, piazzando l’all in sul risparmio anche se il momento storico richiederebbe altro.

Euronics volantino
Foto: Facebook

Una mossa intelligente quella di Euronics, che alle soglie delle riaperture del 26 aprile sfodera probabilmente il miglior volantino degli ultimi giorni. Una panoramica di offerte volutamente inclusiva, che punta sul risparmio nonostante il listino del periodo tenderebbe a dire altro. Una campagna promozionale votata ai consumatori tutti, senza filiere né offerte specifiche. Addirittura uno sconto Iva applicabile in tutta Italia, strategia votata esclusivamente allo scopo di rispondere alle esigenze di una clientela duramente provata dall’emergenza coronavirus.

Tutti ingredienti che fanno del volantino di Euronics uno dei migliori sul piano tariffario. Prezzi probabilmente mai visti prima, perlomeno tutti insieme. La scelta di specifici modelli per una volta passa in secondo piano: per i clienti c’è la possibilità di accedere a importanti occasioni di risparmio, sotto forma di rateizzazione senza interessi ad esempio. Una variabile che consentirebbe di acquistare in modo più sostenibile e senza incombenze di pagamento, che sarebbe automatico attraverso il conto corrente bancario.

LEGGI ANCHE >>> Bonus 500 euro: tutte le offerte del mese a costo zero

Euronics, il volantino parla chiaro: risparmio è la parola d’ordine

Inutile dire che la fase di riaperture sarà solo la prima spinta all’ingranaggio dei consumi. Quello che anima il Paese e che, una volta fermato, ha assestato il colpo probabilmente più duro dal Dopoguerra a oggi. Sì, forse persino di più della crisi del 2008, arrivata con forza e con effetti duraturi ma per tutt’altre ragioni. Sommare gli effetti di una pandemia agli strascichi di una recessione sfiorata poco più di dieci anni fa ha creato il mix esplosivo. Se a questo si aggiunge che il coronavirus ha colpito al cuore del motore produttivo del nostro Paese, ecco che il quadro risulterà sconfortante anche per le previsioni più ottimistiche. L’Italia comunque ci proverà, e questo è un dato di fatto.

LEGGI ANCHE >>> Superbonus 110%, pronta la proroga: obiettivo semplificazione

In questo senso, le aziende si adeguano ai tempi. Ed Euronics sfodera una delle prestazioni migliori, semplificando ulteriormente agevolazioni esistenti (ad esempio lo sconto del 18,04%, accessibile semplicemente recandosi in un punto vendita e senza limiti agli acquisti) e aggiungendo occasioni di risparmio. La riduzione del bonus arriverà direttamente con l’emissione dello scontrino, consentendo di fatto un alleggerimento immediato della spesa. Niente attese, nemmeno per il Doppio Sconto Iva. Riservato a chi acquista prodotti contrassegnati, la riduzione effettiva toccherà il 36,08%. Un affare.