Una giocata alla serie di Gratta e Vinci “Sette e mezzo” rallegra una giocatrice di Biancavilla. Ecco quanto si è portata a casa.

Gratta e vinci Sette e mezzo
Foto: Web

A volte conviene sfidare la fortuna. Anche se non si è abituati a farlo. Certo, non in chissà quale ambito, ma una giocata al Gratta e vinci, a volte, basta per passare una bella giornata. Specie se, come accaduto a una giocatrice di Biancavilla, nel Catanese, si investe pochissimo per vincere, potenzialmente, una bella (anzi, bellissima) cifra. Appena un euro per una vincita da 7 mila, grazie a un Gratta e vinci della serie “Sette e mezzo”. Ovvero, la somma più alta ottenibile con questa particolare scheda.

Certo, non si tratta di una cifra astronomica, ma comunque sufficiente a regalare un bel sorriso. E, nondimeno, un’occasione per aiutarsi e per aiutare i propri familiari. Vincitrice e titolare hanno vissuto un bel momento, alleggerendo senz’altro il peso del momento difficile vissuto da tutti a causa della pandemia. Ma non si sottovaluti la vincita: la probabilità di azzeccare il premio massimo (7 mila euro) è di una ogni 480 mila biglietti. Quando si dice la dea bendata…

LEGGI ANCHE >>> Gratta e vinci, non lasciatevi ingannare: c’è solo un modo (illegale) per vincere