Oltre la crisi, Ferrovie dello Stato apre ai giovani: tutte le offerte di lavoro

Le Ferrovie aprono alle candidature da tutta Italia. Una buona occasione per i giovani e anche per i meno giovani.

Ferrovie assunzioni
Foto © Pixabay

C’è la crisi in Europa, probabilmente come non c’era stata mai negli ultimi anni. Nemmeno nel 2008, quando le ragioni della regressione si manifestarono per altre ragioni. A oggi, la depressione economica che attraversa il Vecchio Continente è la stessa che accomuna ogni angolo del mondo, posto di fronte alla frenata dei consumi imposta dalla pandemia e, soprattutto, con uno scenario di ripresa a lungo termine tutt’altro che di buon auspicio. Nel mare magnum del dissesto economico, tuttavia, c’è anche chi prova a offrire una chance. Specie ai giovani, forse meno colpiti da un punto di vista sanitario ma sgambettati dalla crisi sul piano lavorativo, certificando una criticità già nota prima della pandemia.

Una scappatoia prova a offrirla Ferrovie dello Stato, che ha aperto nuove posizioni nel nostro Paese per ricoprire diverse figure, fra le quali quella di capotreno. Una di quelle aziende che, in realtà, la sua offerta lavorativa ha continuato a mantenerla, anche nei periodi precedenti alla crisi pandemica. Ora, in piena terza ondata, arrivano nuove offerte, destinate soprattutto a chi spera di risollevare il proprio stato  o, nondimeno, di iniziare a ritagliarsi un posto nel settore lavorativo.

LEGGI ANCHE >>> Inps, controllate il cedolino: il terribile incubo dei pensionati

Oltre la crisi, Ferrovie dello Stato apre ai giovani: proposte in tutta Italia

La figura del capotreno è ricercata in Puglia, con deadline al 6 aprile per inviare la candidatura. I requisiti, diploma di scuola superiore, inglese B1 e certificato accompagnamento dei treni. Ricerche anche a Bologna, dove Ferrovie cerca uno Specialista di Bilancio, con tempo fino al 31 marzo per inviare la candidatura. Fondamentale possedere una laurea in Economia o materie attinenti e un’esperienza perlomeno triennale in ambito contabilità e bilancio. La prospettiva è un’assunzione a tempo indeterminato.

LEGGI ANCHE >>> Bonus cultura, buone notizie per i 18enni: tutto quello che c’è da sapere

E ancora, occasione anche per i neolaureati magistrali in Ingegneria, Ingegneria strutture e geotecnica, Ingegneria idraulica. Candidatura fino al 30 marzo. Fino al 29, invece, per candidarsi alla posizione di Operatore Polivalente di condotta e manovra a Bolzano: requisiti, diploma tecnico, bilinguismo perlomeno da B1 e disponibilità alla mobilità territoriale. Per chi volesse provare come Junior Account in Ambito assicurativo, l’occasione è a Roma. Servirà una laurea magistrale in Economia o Statistica e la conoscenza dell’inglese. Preferenziale un master in Insurance Management/Diritto delle Assicurazioni.