Nuovo Reddito di Cittadinanza: quando arriva la ricarica di Marzo

Confermato il Reddito di Cittadinanza tra i sostegni economici previsti per questo mese. Quand'è previsto il pagamento della rata di Marzo

Confermato il Reddito di Cittadinanza tra i sostegni economici previsti per questo mese. Quand’è previsto il pagamento della rata di Marzo 

Reddito di cittadinanza
Foto: Web

È stato approvato il provvedimento circa il Reddito di cittadinanza 2021. Tra le varie misure stabilite dal Decreto Sostegni, approvato dal Consiglio dei Ministri il 19 marzo e presentato dal Presidente del Consiglio Mario Draghi, rientrano importanti novità circa il bonus di cittadinanza.

Il decreto Sostegni prevede l’adozione di misure economiche molto importanti per quel che riguarda il mondo del lavoro e la disoccupazione crescente a causa del Covid. Il ministro  Andrea Orlando, ha confermato il rinnovo del reddito d’emergenza per tre mesi e il rifinanziamento del reddito di cittadinanza per il valore di circa un miliardo di euro. Quando è prevista la data di accredito?

LEGGI QUI >>> Decreto Sostegni, il ministro Orlando: Sì al bonus lavoratori atipici

Reddito di cittadinanza: cos’è e a chi è rivolto

Il Reddito di Cittadinanza è stato introdotto per la prima volta nel 2019, come misura per contrasto la povertà ed il disagio economico. È una rendita a sostegno delle famiglie in difficoltà e di coloro che cercano di essere reinseriti nel mondo del lavoro. Il Decreto appena approvato da Draghi, prevede il rifinanziamento del fondo per il reddito di cittadinanza per il valore di 1 miliardo di euro.

Il bonus sarà rinnovato per tre mesi. Inoltre per le famiglie in situazione di necessità economica, con le stesse regole previste dal decreto Rilancio, viene fornito un sostegno ma con una soglia di reddito incrementata per i nuclei che sono in affitto. Ogni quota del reddito di emergenza varia dai 400 euro a massimo 800 euro. Quando verrà erogata la mensilità di Marzo 2021?

Reddito di cittadinanza: quando viene erogata la mensilità di marzo?

Quando verrà versato il contributo di sostegno per Marzo? Per le nuove domande di Rdc, il versamento della rata, avviene  dal 15 di ogni mese nel caso di marzo, bisogna aver inviato la richiesta entro il 28 febbraio 2021. Situazione differente per  chi è un vecchio possessore della carta del reddito di cittadinanza. Il contributo viene erogato intorno al 27 del mese (giorno in più o giorno in meno), ma essendo il 27 un sabato, quasi sicuramente l’accredito verrà effettuato venerdì 26.

LEGGI QUI >>> Bonus di 500 euro in arrivo: ecco chi può usufruirne, tutto quello che c’è da sapere

Sul tema sono intervenuti molti ministri e consiglieri, che hanno sottolineato l’importanza di questo strumento di sostegno. Una misura “indispensabile” per un Italia messa al ginocchio dopo la pandemia.

Il tema è assolutamente centrale nel dibattito politico e pubblico odierno. Il paese in questo momento al di critiche e posizioni politiche ha bisogno di questa tipologia di sostegno. Gli italiani reclamano aiuto e supporto da parte dello Stato. Il reddito di cittadinanza è oggi una importante realtà italiana, al di la di ogni considerazione.