Assunzioni Amazon: in programma 900 nuove assunzioni, ecco dove

La nota catena di commercio elettronico Amazon allarga i suoi orizzonti in Italia. In programma molteplici assunzioni per apertura di un nuovo centro di distribuzione

Amazon
Amazon (Fonte foto: web)

Amazon è in continua espansione. Il colosso statunitense ad ottobre aprirà un nuovo centro di distribuzione nel nord Italia, nella fattispecie a Cividate al Piano in provincia di Bergamo. Per questo ha bisogno di nuova forza lavoro in grado di garantire il giusto funzionamento del polo di smistamento prossimo all’apertura.

Sono infatti in programma 900 assunzioni a fronte di un investimento di 120 milioni di euro. I prescelti avranno la possibilità di firmare un contratto a tempo indeterminato, che visto il periodo sembra una sorta di avvenimento miracoloso.

LEGGI ANCHE >>> Amazon: come guadagnare fino a 1900€ a settimana

Assunzioni Amazon: posizioni ricercate e modalità invio domanda

Le selezioni inizieranno in primavera e ad ogni singolo lavoratore sarà offerto un salario inziale di 1550 euro lordi. Diverse le figure ricercate tra cui gli operatori di magazzino, ingegneri, sviluppatori software, esperti cloud e autisti. Ma non è tutto. Spazio anche a risorse nell’ambito burocratico come risorse umane e gestione ordine dei clienti. 

Quello che si appresta ad aprire nel bergamasco sarà il primo centro di distribuzione della Lombardia che si avvarrà della tecnologia Amazon Robotics, la quale permette di ridurre i tempi di percorrenza. Porterà direttamente gli scaffali alla postazione dei dipendenti.

LEGGI ANCHE >>> Si fermano le consegne: cosa succede ad Amazon?

Compreso quali sono i profili ricercati da Amazon (che ha indetto uno sciopero delle consegne lunedì 22 marzo 2021), non resta che capire come e attraverso quali mezzi si potrà inoltrare la propria candidatura. 

La prassi è molto più semplice di quel che si crede. Coloro che sono ingolositi da questa nuova opportunità non dovranno fare altro che collegarsi alla pagina Amazon Jobs dove sono presenti tutte le offerte di lavoro. Una volta trovata quella che fa al caso proprio basta un semplice click ed il gioco è fatto. A quel punto sarà l’azienda a farsi viva per fissare un colloquio conoscitivo.