Le 3 migliori assicurazioni auto di Marzo 2021: come averle con il 25% di sconto

Due iniziative del Patto per i giovani, una terza particolarmente vantaggiosa. Ecco le soluzioni più abbordabili per i giovani freschi di patente.

Patente
Foto di Pexels da Pixabay

Sempre meglio avere un buon quadro assicurativo quando si è appena conseguita l’abilitazione per guidare una macchina. Da una parte perché non tutti i neopatentati possiedono una predisposizione naturale per l’automobile. Dall’altro perché, in caso di problemi, qualche buona agevolazione si potrebbe anche trovare. Va ricordato subito che, proprio in quanto la probabilità di sinistri è potenzialmente più elevata, le polizze Rc Auto per chi ha appena preso la patente costano di più, dovendo offrire una copertura più ampia.

Tuttavia, meglio non disperarsi troppo presto. Esistono infatti diverse opportunità per riuscire a ottenere una buona copertura assicurativa senza svenarsi. Un parterre offerto da alcuni fattori come la Legge Bersani, che ha ormai da tempo modificato l’assetto delle assicurazioni ma anche l’Rc familiare. Entrambe soluzioni che possono consentire l’applicazione di tariffe ad hoc per i giovani guidatori. Tre, in particolare, le soluzioni a disposizione di chi, a marzo, ha superato l’esame finale immettendosi definitivamente su strada.

LEGGI ANCHE >>> I 5 conti corrente online tra cui scegliere questo mese

LEGGI ANCHE >>> Internet, navigare gratis è possibile: ecco come fare

Patente appena presa? Ecco tre buone soluzioni assicurative

Particolarmente vantaggiosa appare la copertura assicurativa offerta da Allianz. Il target non sono solo i neopatentati in senso stretto, ma in modo più esteso tutti i conducenti di età inferiore ai 27 anni. L’assicurazione, in questo caso, si inserisce nell’ambito dell’iniziativa Patto per i giovani e prevede uno sconto fino al 20% sul premio Rc auto. Il tutto con ulteriori condizionalità accessorie che permetteranno di avere una buona copertura complessiva. Innanzitutto la kasko a copertura dei danni alla macchina, che consente di rientrare anche se la responsabilità è del beneficiario. La cosiddetta SalvaDanni.

C’è poi l’assicurazione Zurich Connect, che punta sulla responsabilizzazione dei giovani offrendo un massimo del 5% di sconto sull’Rc Auto. Un’altra assicurazione ad hoc, inclusa nel Patto per i Giovani e rivolta ai guidatori fra i 18 e i 26 anni. Le condizioni: l’obbligo della cintura di sicurezza per conducente e passeggeri (inclusi i sedili posteriori). C’è poi la soluzione ConTe.it, con sconto fino al 25% sull’importo per la sottoscrizione del premio con dispositivo satellitare. Un buon risparmio, con garanzia di una protezione che andrebbe a coprire anche i servizi di carroattrezzi 24 ore al giorno. Incluso anche un servizio di ritrovamento in caso di furto. Un altro 20% di sconto per chi sceglie black box, con copertura su Incendio e Furto, Collisione anche Kasko.