Il Gratta e Vinci che sconvolge la vita, colpo da urlo: “Si è dovuto sedere”

Buone notizie per un fortunato giocatore che è riuscito a portarsi a casa una cifra da capogiro grazie a un Gratta e Vinci. Entriamo nei dettagli e vediamo dove è successo e a quanto ammonti la vincita.

Fonte: Pixabay

Inutile negarlo, prima o poi capita a tutti di sognare almeno una volta nella vita di essere baciati dalla fortuna e vivere un’esistenza più tranquilla, almeno per quanto riguarda l’aspetto finanziario. A partire dalla famiglia fino ad arrivare al lavoro, infatti, sono tante le cose a cui dover prestare attenzione e per cui ci si ritrova a dover mettere mano al portafoglio.

Non è un caso, quindi, che molti decidano di tentare la fortuna attraverso alcuni dei vari giochi disponibili, come ad esempio il Superenalotto, ma anche le scommesse sportive e i Gratta e Vinci. Proprio quest’ultimi hanno di recente stravolto la vita di un fortunato giocatore che è riuscito a portarsi a casa una vincita da capogiro. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo cosa è successo.

LEGGI ANCHE >>> Gratta e Vinci, essere baciati dalla fortuna è possibile: ecco quali acquistare

LEGGI ANCHE >>> Investire in un pacco intero di Gratta e Vinci conviene? La risposta non è scontata

Il Gratta e Vinci che sconvolge la vita, colpo da urlo: vinti 500 mila euro

Gratta e vinci

Vincita da capogiro a Bussolengo, dove un fortunato giocatore, dopo aver acquistato un Miliardario da cinque euro, è riuscito a portarsi a casa ben 500 mila euro. Il biglietto è stato acquistato presso la tabaccheria di via Roma gestita da Fausto Bolla, il quale, a L’Arena, ha raccontato come il cliente “mi si è avvicinato pallido ed emozionato sincerandosi della vincita. L’ho invitato a sedersi e a riprendere fiato. Riavutosi dall’emozione mi ha salutato dandomi appuntamento al giorno dopo“.

I due, quindi, si sono risentiti, con il vincitore che ha chiesto informazioni su come poter incassare la vincita. Il titolare della tabaccheria ha quindi consigliato all’uomo di andare in banca. Una cifra senz’ombra di dubbio da urlo, quella che è riuscito ad aggiudicarsi il fortunato giocatore. L’uomo, di cui non si conosce per ovvie ragioni l’identità, è un lavoratore dipendente. A causa del Covid, come fatto sapere sempre da Bolla, “ha visto ridursi le sue entrate. Certamente questa vincita gli migliorerà la vita“.