Ticket sanitario, come richiedere l’esenzione nel 2021: cosa c’è da sapere

Anche nel 2021 è possibile beneficiare dell’esenzione del ticket finanziario. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo come fare e chi ne ha diritto.

Fonte: Pixabay

Nel 1989 ha fatto la sua comparsa nel sistema sanitario nazionale il ticket sanitario, con lo scopo di far partecipare i cittadini alle spese necessarie per garantire le prestazioni mediche. Non tutti, però, sono in grado di fronteggiare le varie spese e per questo motivo nel corso degli anni sono stati attuati vari interventi legislativi, al fine di garantire ad alcuni soggetti l‘esenzione dal pagamento del ticket sanitario, nel caso in cui presentino determinate situazione di carattere economico oppure psicofisico.

In particolare bisogna sapere che è possibile beneficiare di tale agevolazione nel caso in cui il soggetto richiedente abbia una malattia invalidante, cronica o rara. Ma non solo, hanno diritto a tale misura anche le donne in dolce attesa, i bimbi fino a 6 anni. le persone con età superiore ai 65 anni e coloro che si ritrovano a vivere con un reddito basso. Fatte queste premesse, quindi, oggi vedremo assieme come è possibile richiedere l’esenzione del ticket sanitario nel 2021 con la Legge 104.

LEGGI ANCHE >>> Buone notizie per gli over 65: ecco tutte le agevolazioni del 2021

LEGGI ANCHE >>> Malasanità, richiedere il risarcimento è possibile: ecco in quali casi

Ticket sanitario, come richiedere l’esenzione nel 2021 con la Legge 104

ticket sanitario
Fonte: Pexels

I titolari della Legge 104 possono richiedere l’esenzione del ticket sanitario. A tal proposito è bene sapere che ne hanno diritto solamente i contribuenti a cui viene riconosciuto un grado di invalidità superiore a due terzi. Ma non solo, in caso di utilizzo di farmaci prescritti dal medico, con apposita ricetta, è possibile ottenere anche delle riduzioni di pagamento. Tale misura, però, varia in base alle disposizioni della propria Regione.

In tal senso, infatti, è bene sapere che in alcune Regioni è possibile ottenere l’esenzione solamente per alcuni tipi di farmaci. Proprio per questo motivo, al fine di poter beneficiare di tale agevolazione bisogna rivolgersi alla Regione o ASL di competenza. I titolari della Legge 104, infatti, per ottenere l’esenzione dal ticket devono rivolgersi all’ASL di residenza e richiedere un documento che attesti la propria condizione di invalidità.