Lotteria scontrini, più vincite al nord rispetto al sud: qualcosa non va

Le estrazioni si sono svolte nella giornata di ieri 11 marzo e mettevano in palio fino a 100 mila euro di vincita.

Lotteria degli scontrini: ecco a cosa è dovuto il rinvio

Premi fino a 100 euro erano stati messi in palio nell’estrazione di ieri della lotteria scontrini. Estrazione che ha però portato alcune polemiche appena effettuata.

Si perché sembrerebbe che dei 10 vincitori della lotteria, nessuno sia stato estratto nel Sud Italia, ma dei “codici lotteria” estratti dall’ Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, 8 siano nel Nord Italia tra Piemonte, Lombardia e Veneto ed in misura minore due siano stati estratti nel centro Italia, uno a Roma e uno a Teramo.

Ma in realtà, a parte le classiche polemiche da bar create rispetto ad un divisione socio-economica ancora netta, la ragione è prettamente numerica.

Lotteria scontrini, più pagamenti al nord rispetto al sud: qualcosa non va, ma la spiegazione è logica

La logica spiegazione è infatti da ricondurre a vari fattori.

Per prima cosa al fatto che gli esercizi commerciali partecipanti alla “riffa” di Stato sono stati estremamente minori nel mezzogiorno italiano rispetto a quelli del nord, non essendosi in molti voluti uniformare.

Tra questi fattori vi è anche il discorso di POS, dato che non tutti i negozi nel sud hanno dispositivi elettronici di pagamento e ancora si utilizza moltissimo contante.

Dunque logicamente vi sono stati meno pagamenti tracciati, ergo minori possibilità di essere estratti alla Lotteria.

Comunque era stato già ricordato che le probabilità di vincita erano già abbastanza basse: in totale infatti per l’estrazione di ieri erano stati riscontrati circa 535 milioni di biglietti venduti.

Vi era quindi, rispetto ad ogni euro speso, una possibilità su 53 milioni di vincere. Il che sarebbe, dato che la popolazione italiana è di 60 milioni circa, una possibilità in percentuale con tutti gli abitanti della nostra nazione.

Basti pensare che per fare 6 al Superenalotto abbiamo una probabilità su 622.614.630., mentre per la Lotteria Italia vi è circa una possibilità su circa 5 milioni.