Monete d’oro sotto i piedi: il tesoro era sepolto nel suo giardino

L’incredibile storia di un piccolo tesoro nascosto in giardino. Lavorando la terra la magnifica e sensazionale  scoperta.

Monete d'oro (Web)
Monete d’oro (Web)

Il fatto ha dell’incredibile, un tesoro, un piccolo tesoro proprio sotto i suoi piedi. Monete d’oro, 64 per la precisione, seppellite nel giardino di casa. Lavoravano la terra i proprietari della casa nell’Hampshire in Inghilterra, e li, quasi per caso si sono ritrovati per le mani il prezioso tesoro. Monete della dinastia Tudor, dedicate in alcuni casi alle mogli di Enrico VIII. La scoperta, meravigliosa per i proprietari, è stata annunciata dal British Museum, in seguito alla segnalazione sul Portable Antiquities Scheme (PAS), da parte dei fortunati protagonisti della nostra vicenda.

63 monete d’oro e una d’argento risalenti al XV e XVI secolo. La sepoltura del piccolo tesoro potrebbe risalire, secondo alcuni dati forniti, al 1540. Sui lati delle monete le iniziali di Caterina d’Aragona (K), Anna Bolena (A) e Jane Seymur (I), tre delle sei mogli di Enrico VIII. Secondo il parere del curatore di monete medievali e della prima età moderna Berrie Cook, la scelta delle iniziali sulle monete è stata una decisione molto bizzarra ma allo stesso tempo molto interessante.

LEGGI ANCHE >>> Guadagnare vendendo le monete che avete in casa: le 10 Lire valgono un tesoro

LEGGI ANCHE >>> Monete da 1 centesimo: se trovi la Mole Antonelliana sei ricco

Monete d’oro sotto i piedi: quanto vale il prezioso tesoro ritrovato?

Secondo una iniziale ricostruzione storica, il tesoro dei Tudor, di cui le monete fanno parte, fu seppellito in un preciso momento storico, in cui era in corso lo scioglimento dei monasteri, portati quindi a nascondere la propria ricchezza. La fondazione della chiesa anglicana, la messa al bando dei monasteri, spiegano questa decisione, siamo in un periodo storico molto particolare per i religiosi inglesi, la rivoluzione di Enrico VIII si è appena compiuta.

La scoperta dei fortunati proprietari del giardino inglese, che hanno preferito non rivelare al propria identità, certo non si sarebbero mai aspettati di poter finire al centro d una simile vicenda. Il valore delle monete, stimato intorno ai 15mila euro, non ha di certo lasciato indifferenti quelle persone. Intenti a lavorare il proprio giardino e divenuti scopritori di tesori pochi minuti dopo.