La mini borsa di studio messa in palio da Amazon ammonta a 500 euro ogni mese per tre anni. Ecco come farne richiesta.

Amazon (Fonte foto: web)

Amazon, il colosso dell’ e-commerce fondato da Jeff Bezos mette in palio 500 euro al mese in tre anni per aiutare delle studentesse meritevoli ad accedere al mondo del lavoro.

Questo bonus da 6000 euro netti l’anno per tre anni è stato offerto tramite il bando di concorso “Women in Innovation” ed è rivolto alle studentesse meritevoli nelle discipline STEM (scienze, tecnologie, ingegneria, matematica).

È stato assegnato come referenza a varie importantissime università italiane: il Politecnico di Torino, il Politecnico di Milano, l’Università di Roma “Tor Vergata” e, da quest’anno, anche l’Università degli Studi di Cagliari.

Amazon offre 6.000 euro l’anno ad una categoria di persone, le più meritevoli accederanno al bonus

Solo una persona per ogni università potrà accedere al bonus della borsa di studio, questa sarà la più meritevole di tutte.

Oltretutto le ragazze avranno non solo la borsa di studio, ma compreso anche un “mentor” che le aiuti praticamente ad usufruire delle loro competenze sviluppate e a migliorarne altre per entrare nel mondo del lavoro.

Il bando dice esattamente cosi:

“La n.1 borsa di studio, dell’importo di € 6.000,00 lordi e al netto degli oneri a carico del Politecnico di Milano, è destinata alle studentesse immatricolate per la prima volta all’a.a.2020/2021 ai corsi di laurea in Ingegneria Matematica e in Ingegneria Informatica del Politecnico di Milano. ’intento della borsa di studio è di aiutare una studentessa a realizzare i propri progetti di carriera nel campo dell’innovazione e della tecnologia, quel settore che viene definito Stem (acronimo di Science, Technology, Engineering and Mathematics). La vincitrice beneficerà di un percorso di mentorship a cura di una manager Amazon durante il suo percorso di studi e avrà la possibilità di diventare a sua volta un esempio positivo per le studentesse che desiderano intraprendere gli studi nel settore Stem, raccontando loro della propria esperienza. La borsa di studio è rinnovabile per lo stesso importo per i due anni accademici successivi nel caso siano soddisfatti i requisiti previsti dall’art. 5 del presente bando.”