Rapiti i cani di Lady Gaga: la cantante offre 500mila dollari a chi li ritrova

Due dei tre Bulldog francesi di Lady Gaga sono stati rapiti mentre erano in compagnia del dog sitter. La cantante pur di ritrovarli ha deciso di offrire una lauta ricompensa 

Lady Gaga
Fonte Getty Images

Brutta disavventura per la cantante Lady Gaga. La star statunitense di origini italiane, attualmente a Roma per le riprese del nuovo film di Ridley Scott “Gucci”, ha ricevuto una terribile notizia.

Due dei suoi tre Bulldog francesi sono stati rapiti a Los Angeles mentre erano a spasso con lo storico dog sitter di famiglia Ryan Fischer. Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto, due uomini scesi da una Nissan bianca con i vetri oscurati hanno colpito Fischer con diversi di pistola (è rimasto gravemente ferito, ma sembra si stia riprendendo).

Successivamente hanno portato via due Bulldog per l’esattezza Koji e Gustav. L’altra, di nome Miss Asia è riuscita a scappare ed è stata ritrovata poco dopo dalle forze dell’ordine. Naturalmente l’artista vuole assolutamente riabbracciare gli altri suoi amichetti a quattro zampe e per questo ha deciso di varare un’iniziativa importante.

LEGGI ANCHE >>> Emma Marrone, sapete quanto guadagna la cantante salentina?

LEGGI ANCHE >>> Scommettere sul vincitore di Sanremo 2021? Ecco favoriti e quote

Lady Gaga: ricompensa da 500mila dollari per chi ritroverà i suoi cani

Cani Lady Gaga
Fonte Instagram – @ladygaga.nation

Ha infatti deciso di offrire una ricompensa di 500mila dollari a chiunque ritrovi i suoi cuccioli. Chiunque avesse informazioni a riguardo può comunicarle all‘indirizzo email kojiandgustav@gmail.com. Sicuramente si muoveranno in tanti vista l’alta posta in palio. Dal canto suo Lady Gaga conferma la sua sensibilità e il suo legame con gli animali che ha deciso di accudire.

Purtroppo però quello della cantante non è un caso isolato. Negli Stati Uniti si sono registrati diversi episodi di “interesse” verso questa razza canina, che oltre ad essere molto affascinante vanta anche un valore economico di non poco conto. Il mese a scorso a rimetterci è stata una signora di San Francisco, che si è vista sottrarre la sua cucciola di nome Chloe, dopo essere stata picchiata in maniera brutale.