Buone notizie per tutti coloro che hanno richiesto, ma non ancora utilizzato il bonus vacanze. Sono, infatti, in arrivo delle importanti novità. Ecco di cosa si tratta.

bonus vacanze
Fonte: Pixabay

L’ultimo anno è stato segnato dal Covid che ha influito in modo negativo sulla vita di tutti noi, sia per quanto riguarda l’aspetto sociale che economico. Il governo, infatti, ha deciso di adottare una serie di misure al fine di contrastare la diffusione del coronavirus, con molti imprenditori che si sono ritrovati, loro malgrado, a dover abbassare le saracinesche. Tra i settori maggiormente colpiti dalla situazione si annovera quello del turismo, che a causa delle varie limitazioni non può contare sul tradizionale flusso di turisti.

Un contesto che si rivela essere particolarmente difficile da gestire, con il precedente esecutivo che ha pertanto deciso di fornire alcune forme di sostegno economico attraverso vari sussidi e bonus. Tra questi si annovera proprio il bonus vacanze, pensato per dare una spinta ad un settore messo a dura prova dal Covid, quale appunto quello del turismo. Ebbene, a proposito di questa misura dovete sapere che vi sono alcune importanti novità in arrivo. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo di quali si tratta.

LEGGI ANCHE >>> Dallo smartphone alle auto: basta bonus a pioggia, quali sono a rischio

LEGGI ANCHE >>> Bonus 600 euro, INPS chiede soldi indietro: quali persone dovranno restituirlo

Bonus vacanze, occhio alle novità: proroga fino a fine anno

Bonus vacanze ricevuto per errore? Nessuna sanzione, ecco come restituirlo
Vacanze (Fonte foto: web)

Importanti novità in arrivo per tutti coloro che hanno richiesto, ma non ancora utilizzato il bonus vacanze. Le commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera, infatti, hanno deciso di approvare l’emendamento al decreto Milleproroghe proposto dalla Bonomo, al fine di prorogare la scadenza del bonus fino al 31 dicembre 2021. Grazie al Decreto Ristori, ricordiamo, il governo Conte aveva prorogato il termine di utilizzo al 30 giugno, mentre il nuovo governo Draghi sembra deciso a concedere ulteriori sei mesi di tempo. Al fine di ottenere la conferma definitiva, comunque, bisogna attendere il voto al Senato.

Ma in cosa consiste il bonus vacanze? Introdotto con il decreto Rilancio di maggio ed entrato in vigore il 1° luglio 2020, si presenta come un importante contributo per le famiglie che decidono di soggiornare presso alberghi, campeggi, bed&breakfast, villaggi turistici e agriturismi che aderiscono all’iniziativa. In particolare possono beneficiare di tale bonus i nuclei famigliari con ISEE massimo pari 40 mila euro. Per quanto concerne l’importo, invece, si ricorda che varia in base al numero di componenti. In particolare è pari a:

  • 500 euro in presenza di un nucleo famigliare di tre o più persone;
  • 300 euro se a farne richiesta è nucleo composto da due persone;
  • 150 euro per una sola persona.