La Regione dove per un anno non si pagano più le rate dei finanziamenti

Una decisione giusta e molto bella, non si pagheranno per un anno, le rate dei finanziamenti, ecco in quale Regione

La Regione dove per un anno non si pagano più le rate dei finanziamenti
Pagamenti finanziamento (Fonte foto: web)

Una bellissima iniziativa, non fine a se stessa e per farsi pubblicità. C’è da ammettere, che la decisione presa da una Regione in particolare, sia un bel gesto, nei confronti dei cittadini. Parliamo di bloccare il pagamento delle rate o posticipare la scadenza dei finanziamenti.La pandemia si sa, ha davvero piegato imprese e famiglie e questa è una vera boccata d’ossigeno per gli abitandi della Lombardia.

Grazie all’intervento di Davide Caparini ed alla sua proposta, è nata la delibera che prevede la sospensione per un anno del pagamento delle rate dei finanziamenti o lo spostamento della scadenza. Atto, approvato dagli assessori: Guido Guidesi, Fabrizio Sala, Fabio Rolfi e Stefano Bruno Galli.

Leggi anche>>> Rc auto in aumento: quali sono le città più care d’Italia

Leggi anche>>> Quando possiamo rispedire al mittente la cartella esattoriale

Gli accordi per sospendere le rate dei finanziamenti

Con l’adesione all’addendum che riguarda l’accordo per il credito 2019, sottoscritto dall’Associazione Bancaria Italiana insieme alle principali organizzazioni della categoria, viene quindi prorogato al 31 marzo 2021, termine previsto per la presentazione delle domande di adesione alle agevolazioni previste che consentono alle banche e agli intermediari finanziari aderenti, di sospendere fino a un anno il pagamento della quota capitale delle rate dei finanziamenti o allungarne la scadenza.

Termine, che viene considerato anche per presentare le domande di adesione alla Moratoria regionale. Le misure, sono tutte gestite da Finlombardia con risorse proprie che quindi prevedono agevolazioni sia per le imprese che per i soggetti che non sono esercenti di attività d’impresa.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Per entrare ancor più nello specifico, grazie a questa mossa è consentito alle imprese e ai Comuni lombardi di ottenere la sospensione della rata di capitale o l’allungamento della scadenza, con riferimento ai finanziamenti previsti da varie misure agevolative. Lo stesso assessore Caparini, ha così commentato questa possibilità: “Questo provvedimento è l’ennesima testimonianza della costante attenzione di Regione Lombardia verso il mondo produttivo”.