McKennie in campo per la Coppa Italia mentre i ladri gli svaligiano casa, la Polizia indaga

Weston McKennie, calciatore della Juventus, è stato vittima di un furto avvenuto presso la sua abitazione. Vediamo i dettagli.

Weston McKennie

Weston McKennie ha subito un furto presso la sua abitazione sulla collina torinese. Il fatto è avvenuto mercoledì sera, durante la partita contro la Spal in Coppa Italia.

I ladri, una volta entrati furtivamente all’interno della casa del calciatore Juventino, hanno svaligiato l’abitazione approfittando del fatto che lui non era in casa ma in campo a giocare.

I ladri, come emerge dalla moltitudine dai video delle telecamere di sorveglianza acquisite dalla polizia scientifica, sono entrati da una finestra del bagno, dopo aver forzato una serranda.

Il bottino riguarda per lo più abiti e vestiti griffati, scarpe sportive e molto materiale tecnico del calciatore statuinitense.

LEGGI ANCHE >>> Caterina Balivo, quanto guadagna la conduttrice Rai? Stipendio e patrimonio

LEGGI ANCHE >>> Maria De Filippi, l’outfit da capogiro a “C’è posta per te”: ecco quanto costa

Weston McKennie: chi è il calciatore della Juventus

Weston James Earl McKennie è un giocatore statunitense, nato a Little Elm, Texas, il 28 agosto 1998.

McKennie gioca come centrocampista nella Juventus, in prestito con diritto di riscatto, dallo Schalke 04.

Il suo acquisto è costato 3,5 milioni, con il riscatto fissato a 18.

Il riscatto diventa obbligatorio se il giocatore presenzia al 60% delle partite. McKennie è stato fortemente voluto da Andrea Pirlo per la sua capacità di recuperare velocemente la palla.  

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base