Il gelato più costoso al mondo: una vera delizia a cifre da capogiro

Il gelato è senz’ombra di dubbio uno dei dessert più amati, sia da grandi che da piccini. Ma quanto bisogna spendere per il gelato più costoso al mondo? Si tratta di cifre da capogiro.

v
AdobeStock

Conosciuto in tutto il mondo, il gelato è senz’ombra di dubbio uno dei dessert più apprezzati. Compagno di piacevoli giornate in compagnia di amici e parenti, è molto amato soprattutto dai bambini. Simbolo dell’estate, ma non solo, sono in molti a non poter fare a meno di gustare una buona coppetta di gelato, in grado di donare un momento di dolcezza davvero unico.

Oltre ai vari gusti che noi tutti conosciamo, però, bisogna sapere che vi sono alcuni tipi di gelato davvero esclusivi. A rendere questi dessert unici nel loro genere, ovviamente, la ricercatezza negli ingredienti, che si rivelano essere delle vere e proprie rarità. Il valore, infatti, dipende da vari fattori, quali ad esempio il tipo di lavorazione, la location e ovviamente gli ingredienti. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo qual è il gelato più costoso al mondo. Una vera e propria prelibatezza ad una cifra sorprendente.

LEGGI ANCHE >>> Caffè, le miscele più costose al mondo: la più cara supera i mille dollari!

LEGGI ANCHE >>> Se hai uno di questi giocattoli vintage puoi guadagnare cifre da capogiro

Il gelato più costoso al mondo: 1300 euro per un dessert, ma c’è un motivo

gelato più costoso al mondo
Fonte: web

A partire dai ghiaccioli, che sono i meno costosi, fino ad arrivare al gelato artigianale, abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta, sia per quanto concerne i gusti che i prezzi. A tal proposito dovete sapere che vi è un gelato il cui costo è pari a ben 1.500 dollari, ovvero circa 1.300 euro. Una cifra indubbiamente esorbitante, che nasconde dietro la presenza di ingredienti davvero unici nel suo genere. Ebbene, dovete sapere che si tratta del “Bear Extraordinaire” e viene servito presso il Baccarat Hotel New York di Manhattan.

Ideato dal grande pasticciere Rosario Wakabayashi, proprio quest’ultimo, alla Cnbc, ha spiegato cosa contraddistingue questo gelato dagli altri. Innanzitutto la presenza della pregiata vaniglia del Madagascar. Quest’ultima viene posizionata all’interno di un guscio di cioccolato bianco, dipinto a mano con burro di cacao colorato. Sopra, inoltre, viene utilizzato del tartufo nero, cioccolato fondente 64% Manjari e fave di cacao Valrhona Gold. A dare un tocco in più, la presenza di una salsa di champagne, accompagnata da farfalle di cioccolato fondente e foglie d’oro e d’argento. Il tutto, ovviamente, è assolutamente commestibile.

Un dessert, come è facile capire, davvero unico nel suo genere. Da solo, bisogna sapere, costa 300 euro. A far lievitare il prezzo, infatti, è il suo contenitore. Si tratta di una tazza di cristallo con tanto di coperchio a forma di orso e una base realizzata con finissima porcellana. Solo il contenitore costa 1.200 dollari, che sommati ai 300 del dessert, rendono il Bear Extraordinaire il gelato più costoso al mondo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base