I partiti di Governo perdono consensi sempre di più, mentre il centrodestra vola nei sondaggi e oggi vale il 50,7% dei voti degli italiani

In un momento di crisi come questo, il centrodestra guadagna sempre più terreno, mentre i partiti di governo perdono terreno.

La Lega è in testa come primo partito degli italiani e nell’ultima settimana questo risultato si è ancor più consolidato, guadagnando altri 0,2 punti percentuali rispetto alla fine del 2020.

Lo rivela il sondaggio di Roberto Baldassari, direttore generale di Lab2101 per Affaritaliani.it, che adesso attribuisce alla Lega il 27,2% delle preferenze degli italiani.

Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni è salita di altri 0,3 punti percentuali rispetto al sondaggio del 31 dicembre 2020 e ora tocca quota 16,6%. Fratelli d’Italia anno dopo anno guadagna sempre più consensi. Stabile Forza Italia, con il 6,9% dei consensi degli italiani.

LEGGI ANCHE >>> Hai dei figli diciottenni? Il Governo premia i giovani, ecco come

LEGGI ANCHE >>> Pensioni, rischio cancellazione Quota 100? Ecco il piano del Governo

I partiti di Governo perdono consensi, il Centrodestra invece vola nei sondaggi e supera il 50%

Diverso è il discorso per i partiti di governo e di maggioranza, che perdono sempre di più il consenso del popolo italiano; la gestione della crisi non è piaciuta agli italiani.

Le lotte tra Italia Viva e il governo ha fatto perdere ulteriore fiducia nei confronti della maggioranza, in favore del centrodestra.

Il Partito Democratico ha perso 0,3 punti percentuali nell’ultima rilevazione di di Lab2101 per Affaritaliani.it, datata 6 gennaio 2021, arrivando al 20,4%, quasi 7 punti in meno rispetto alla Lega.

Anche il Movimento 5 Stelle perde ulteriori 0,3 punti e ha solo il 14,4% delle preferenze degli italiani.

Italia Viva si mantiene pressoché stabile con un incremento di 0,1 punti percentuali rispetto alla rilevazione precedente, che per il sondaggio di Lab2101 raggiunge il 2,7%.

Le ultime decisioni politiche saranno ancora più influenti sulle preferenze degli italiani, che sembrano non gradire l’immobilismo attuale di Giuseppe Conte e le sue scelte.

Il Centrodestra di Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni vola dunque in vista di possibili elezioni, grazie al quasi 51% di consensi degli italiani.