Finalmente anche in Italia viene riconosciuta la figura del caregiver e arriva un bonus da 500 € per le mamme che hanno figli disabili.

Fonte foto web

La nuova Legge di Bilancio del 2021 prevede un’agevolazione per le famiglie con figli disabili a carico. Si tratta di un bonus di 500 euro che verrà erogato per tre anni.

L’importo di 500 euro sarà un massimale, il contributo effettivo verrà stabilito caso per caso probabilmente in base al reddito, anche se per ora non si conoscono i requisiti per poter fare richiesta.

Chiaramente si tratta di un contributo che verrà versato mensilmente per una durata massima di tre anni, sono stati infatti stanziati 5 milioni di euro per ognuna delle tre annualità.

I requisiti generali richiesti sono avere un figlio con una disabilità invalidante del 60%; nuclei familiari monoparentali; oppure genitori disoccupati o monoreddito. Probabilmente ci saranno anche requisiti legati al reddito che però non si conoscono ancora.

LEGGI ANCHE >>> Bonus terzo figlio, l’incentivo per le famiglie numerose, ecco come accedervi

LEGGI ANCHE >>> Doppi contributi, doppia pensione? Vediamo cosa dice l’INPS

Bonus in arrivo per genitori soli con figli disabili

Si tratta di un riconoscimento importante soprattutto per i genitori single con figli disabili. Finalmente viene riconosciuta la figura del caregiver, ovvero di quel genitore che si dedica interamente al benessere del figlio con problemi di salute.

La misura è compresa nella Legge di Bilancio 2021, ma sarà ufficiale solo quando sarà approvata e poi pubblicata nella Gazzetta Ufficiale.

Nella Legge di Bilancio, come già spiegato, sono presenti solo i requisiti generali, verrà poi emanato un decreto che spiegherà nel dettaglio come funzionerà il contributo, le modalità di presentazione della domanda e come verrà calcolato l’importo esatto.

In attesa del decreto ricordiamo quindi che si tratterà di un contributo per genitori single, disoccupati o monoreddito, con a carico un figlio con disabilità al 60% o superiore, per un importo massimo di 500 euro al mese dal 2021 al 2023.