In casa hai queste vecchie 10 Lire? Ecco quanto valgono!

Hai ritrovato in casa delle care e vecchie Dieci Lire? Di certo non ci puoi acquistare nulla, ma scopri quanto valgono.

Le care vecchie lire non fanno più parte della nostra vita da moltissimo tempo e se ne hai un po’ in casa, sai perfettamente che non è possibile utilizzarle per fare acquisti.

Questo non significa, però, che queste monete non siano comunque di valore, anzi la loro proprietà può permettere di guadagnare un bel po’. Per esempio se hai in casa delle vecchie 10 Lire, quanto potrebbero valere oggi, nel 2021? Scoprilo continuando a leggere.

LEGGI ANCHE >>> Monete da collezione: Incredibile! Ecco quanto possono valere le 2 euro

LEGGI ANCHE >>> Le monete da 1 centesimo che valgono 3000 euro, fate attenzione a queste

In casa hai queste vecchie 10 Lire? Scopri che valore hanno!

Per quanto riguarda le vecchie monete, prima di tutto bisogna stabilire il loro stato di conservazione. L’eccellenza si ha con lo stato fior di conio, una moneta che praticamente non ha mai circolato. Questa moneta varrà sicuramente di più rispetto a quelle in uno stato più consumato.

Ma parliamo delle 10 Lire. I pezzi 10 lire olivo, che si contraddistinguono per la figura di un olivo su una delle facce, è stata coniata tra il 1946 e il 1950. Nota anche come 10 lire Pegaso – sulla faccia opposta troviamo il personaggio della mitologia – questa moneta può valere fino a 1.400 euro.

Se invece in vostro possesso c’è una 10 lire olivo/Pegaso coniata nel 1947, il valore aumento fino a 4000 euro.

Le monete da 10 lire coniate in altri anni, invece, non valgono moltissimo. Parliamo infatti di una somma compresa tra i 5 e gli 80 euro.

Anche la 10 lire spiga non vale tantissimo, coniata tra il 1951 e il 1999, non arriva a toccare valori alti; un pezzo può valere tra i 70 e i 90 euro.

Insomma se doveste ritrovare delle vecchie dieci lire, non gettatele, ma controllatele, perché potrete essere in possesso di un pezzo di valore.