Inps: aggiornati gli importi e limiti di reddito per la pesione di invalidità 2021

L’Inps, dal 1 gennaio 2021, ha aggiornato gli importi e i limiti di reddito per beneficiare della pensione d’invalidità civile. Ecco quale.

pensione invalidità civile
.Fonte: Pixaba

L’INPS, con la circolare 148 pubblicata il 18 dicembre, ha aggiornato gli importi e i limiti di reddito per beneficiare delle pensioni, nonché delle prestazioni assistenziali.

Con detta circolare l’INPS fissa una perequazione delle pensioni e dei limiti reddituali dello 0%, mentre per le indennità la variazione provvisoria è dello 0,79%.

Per l’ erogazione della pensione di invalidità di categoria 044-INVCIV non sono cambiati i limiti di reddito e gli importi rispetto a quelli previsti nel 2020.

Agli invalidi parziali, con percentuale compresa tra il 74% e il 99%, il limite reddituale è quello stabilito per la pensione sociale. Lo stesso vale per l’indennità di frequenza.

LEGGI ANCHE >>> Spiagge bianche Rosignano: fondo investimento lancia allarme ambientalista

LEGGI ANCHE >>> Conti correnti co-intestati: i soldi si dividono sempre in parti uguali?

Pensioni d’invalidità civile: importi e limiti di reddito

Come abbiamo già detto in precedenza, il limite di reddito annuo personale 2021 è rimasto invariato rispetto allo scorso anno ed è pari a 16.982,49 euro.

Per gli invalidi parziali, il limite di reddito è invece più basso, ed è pari a 4.31,29 euro.

Per quanto riguarda gli importi, invece, per il 2021 non sono state introdotte novità.

Al fine di vedere tutti i limiti di reddito e gli importi è bene consultare questa tabella:

PrestazioneImportiLimite reddituale
Pensione invalidi civili totali€ 287,09€ 16.982,49
Assegno mensile invalidi civili parziali€ 287,09€ 4.931,29
Accompagnamento invalidi civili totali€ 522,10
Indennità di frequenza minori di 18 anni€ 287,09€ 4.926,35
Pensione ciechi civili assoluti€ 310,48€ 16.982,49
Pensione ciechi civili assoluti ricoverati€ 287,09€ 16.982,49
Pensione ciechi civili parziali€ 287,0916.982,49
Accompagnamento ciechi civili assoluti€ 938,35
Indennità speciale ciechi ventesimisti€ 213,79
Pensione sordi€ 287,09€ 16.982,49
Indennità comunicazione sordi€ 258,00
Lavoratori con drepanocitosi o talassemia major€ 515,58

 

La Corte Costituzionale ha riconosciuto agli invalidi civili totali, indipendentemente dall’età anagrafica, che non superano un certo limite di reddito, la maggiorazione sociale dell’incremento al milione. Nel 2021 sono pari a:

  • 8.476,26 euro annui per pensionato non coniugato;
  • 14.459,90 euro annui per pensionato coniugato.

Grazie a questa maggiorazione, la pensione di invalidità civile totale, o sordi o ciechi civili assoluti, può arrivare ad un massimo di 652,02€.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base