Si è finto corriere per la consegna di un pacco e ha truffato una donna anziana per 2 mila euro

truffa anzianaNella mattinata di oggi i Carabinieri della Stazione di Piano di Sorrento, su richiesta della Procura della Repubblica, hanno proceduto all’arresto di un quarantenne di Napoli, accusato di aver truffato, il 16 settembre del 2020, una signora anziana di Piano di Sorrento.

L’uomo si era finto corriere e aveva convinto la donna a dargli 2000 euro tra preziosi e denaro, per ricevere la consegna di un pacco.

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp: attenzione! Arriva come un messaggio di auguri, ma è una truffa!

LEGGI ANCHE >>> Esiste una truffa anche sul Bonus vacanze: come riescono a rubarlo

Si finge corriere e truffa una signora anziana  per la somma di 2 mila euro tra preziosi e denaro

Il finto corriere, a fronte della consegna di un pacco apparentemente destinato a suo figlio, aveva corrisposto al truffatore una somma di denaro in contanti ed oggetti preziosi per un valore complessivo di circa 2.000,00 euro. Tutto questo per poter sbloccare il pacco fintamente destinato al figlio.

Le indagini, svolte dai Carabinieri e coordinate da questa Procura della Repubblica, hanno consentito di identificare il truffatore e ladro, che è stato arrestato questa mattina.

L’uomo destinatario della misura cautelare era già agli arresti domiciliari per reati dello stesso tipo.

Dopo le formalità di rito, il truffatore è stato portato nel carcere di Poggioreale, a Napoli.