La grande G sarebbe in procinto di creare una funzionalità per trattenere su Google gli utenti che desiderano vedere video di Instagram e TikTok. I due social saranno d’accordo?

Google

Il mondo del tech è forse l’unico che uscirà indenne dalla pandemia. Forse, in alcuni contesti, addirittura rafforzato. Il Covid ha portato a un’impennata ulteriore dei dispositivi mobili e delle applicazioni web, specie nel campo delle interazioni fra utenti. Smartworking, web conference, call e altri termini british in gran voga di questi tempi. Inevitabile che, vista la situazione, il campo della concorrenza si allargasse oltremodo. Con Google che, da perielio del web, si è visto costretto a rivedere qualche strategia per restare al passo.

Nuove funzionalità in vista per la grande G. Sistemi che permetteranno a Mountain View di pareggiare, perlomeno, ciò che consentono altri giganti della rete come Instagram e TikTok. Ad allargarsi saranno le app di Google per dispositivi mobili. L’obiettivo, trattenere sul sistema gli utenti.

LEGGI ANCHE >>> Google due volte k.o., qual è il prezzo del tilt?

LEGGI ANCHE >>> Facebook e Google difendono l’intesa, braccio di ferro con l’Antitrust

Google, sfida fra giganti: un’app per trattenere utenti

Sarà (o dovrebbe essere) Google Discover a consentire l’introduzione di una sorta di video formato TikTok. Per ora sarà una funzionalità-test. E, del resto, nemmeno esclusiva. Non nel vero senso del termine. G. consentirà di vedere video di Instagram e TikTok nella sezione Short Videos. Il click, come riferisce Trend Online, consentirà di essere reindirizzati alla piattaforma web, non alla versione app mobile. Anche se questa dovesse essere installata sul dispositivo.

Un modo per trattenere utenti, pur mantenendo la funzionalità e il reindirizzamento sui social competenti. Si resterà su Google infatti, e basterà tornare indietro per rimanere sull’homepage del motore di ricerca. Una funzionalità, come detto, in fase di sperimentazione e non ancora disponibile. E nemmeno Google ha dato ulteriori dettagli. Anche perché, non è detto che Instagram e TikTok saranno d’accordo. In caso, il contenzioso sarebbe senza precedenti.