Negli USA è iniziata la distribuzione delle prime dosi del vaccino anti-Covid. Il video della reazione del personale medico di un ospedale è diventato in poco tempo virale.

vaccino anti covid
Fonte: Pixabay

In seguito all’emergenza Covid i governi dei vari Paesi del mondo hanno dovuto adottare una serie di misure restrittive volte a contrastare la diffusione del virus. Gli operatori sanitari, dal loro canto, si ritrovano da mesi a dover fronteggiare una situazione inaspettata e per questo motivo la notizia dell’arrivo del vaccino ha reso particolarmente felici tutti gli addetti ai lavori.

Qualche giorno fa, infatti, negli Stati Uniti è arrivato il via libera da parte della Food and Drug Administration, l’autorità del farmaco statunitense, ad utilizzare il vaccino anti-Covid realizzato da Pfizer-BioNTech. Negli USA, quindi, è iniziata la distribuzione immediata di milioni di dosi, con Pfizer che ha siglato un accordo con il governo per fornire entro il mese di marzo ben 100 milioni di dosi.

LEGGI ANCHE >>> Vaccino per il Covid: forse Pfizer arriverà in Europa prima del previsto

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, vaccino Pfizer e ritorno alla normalità. Quando sarà davvero possibile?

Personale medico balla per festeggiare l’arrivo del vaccino

vaccino anti covid
Fonte: Pixabay

Una notizia che è stata accolta con grande entusiasmo dal presidente Donald Trump, tanto da annunciare su Twitter: “La pandemia potrebbe essere iniziata in Cina, ma le stiamo ponendo fine proprio qui negli Stati Uniti”. In particolare Trump attribuisce al suo Paese la capacità di aver compiuto un vero e proprio “miracolo medico” sviluppando “un vaccino sicuro ed efficace in meno di nove mesi“.

Ebbene, tra gli ospedali che hanno ricevuto le prime dosi del vaccino anti-Covid si annovera il Boston Medical Center. Una notizia che ha reso particolarmente felici gli operatori sanitari della struttura, che non sono riusciti a trattenere la propria emozione.

Con tanto di mascherine, visiere e camici, infatti, medici ed infermieri hanno dato il via ad una coreografia improvvisata sulle note di “Good as Hell” della cantante Lizzo. Il tutto è stato filmato, con il video che in poco tempo ha fatto il giro del web. A condividerlo sui social lo stesso Boston Medica Center, che sui social fa scritto: “Siamo entusiasti di essere stato il primo ospedale del Massachusetts a ricevere il vaccino Pfizer e siamo pronti per iniziare a vaccinare i nostri operatori sanitari“.

https://twitter.com/The_BMC/status/1338608742502305792?s=20