Il bancomat è uno strumento molto pratico per pagare senza avere somme di denaro con sé. Ma quanti pagamenti si possono fare al giorno?

bonus Bancomat
Pixabay

Il bancomat è un sistema elettronico di cassa continua che permette alla clientela delle banche, di effettuare prelievi dagli sportelli automatici delle banche aderenti al sistema o di pagare i propri acquisti presso gli esercizi convenzionati.

Con la il bancomat si può spendere anche oltre i limiti della tracciabilità fissati a 3000 euro, in quanto detto limite vale esclusivamente per i pagamenti in contanti.

I limiti per i pagamenti elettronici sono fissati dalle banche per ragioni di sicurezza. Detti limiti sono possono essere giornalieri e mensili, e possono essere superati solo dal sistema del doppio circuito.

Il doppio circuito, infatti, consente alla propria carta di essere associata a due circuiti, ossia quello italiano e quello internazionale. In questo modo, il limite superabile sarà quello cumulativo dei due circuiti e si potranno spuntare anche cifre molto più alte.

Ma quanti pagamenti si possono fare al giorno?

LEGGI ANCHE >>> Allarme al mercato di Yuhuan: trovato carne positiva al Covid. Quale?

Bancomat: i limiti dei pagamenti giornalieri e mensili da non superare

truffa bancomat
adobestock

Comunque, per sapere quanto si può spendere con il bancomat, occorre andare a ricercare i massimali che le banche impongono nelle condizioni contrattuali.

Detti massimali, a volte, possono essere anche da noi stessi modificati a mezzo dell’internet banking, andando sul profilo personale.

Cosa succede se si raggiunge il limite previsto? Si dovrà attendere il mese successivo per poter disporre della carta.

Ci sono delle banche che impongono un planfond di 1500 euro (raramente modificabile) sono: Unicredit, Intesa Sanpaolo (MIL:ISP), Fineco.

Altre banche, invece, lasciano il titolare stesso decidere dei massimali, consentendogli di modificarli a piacimento, con la modalità on line su indicata.

Normalmente, il prelievo massimo consentito, per ogni operazione, è di 250 euro. Quello giornaliero, invece, si aggira attorno ai 500 euro.

LEGGI ANCHE >>> Trading online: passaggi da seguire per scegliere società di trading