Home Attualità I 20 euro che gli hanno cambiato la vita: artigiano milionario con...
gratta e vinci

I 20 euro che gli hanno cambiato la vita: artigiano milionario con un Gratta e Vinci

Morrovalle, cittadina delle Marche è stata baciata dalla dea Fortuna. Proprio qui, sono statai vinti 2 milioni di euro con un gratta e vinci. Chi è il fortunato vincitore?

gratta e vinciCon un gratta e vinci da 20 euro il fortunato vincitore di Morrovalle ha vinto 2 milioni di euro.

La notizia non è stata ancora ufficializzata dagli uffici di Roma della società che gestisce i famosi tagliandi della fortuna.

I titolari della ricevitoria, Eden, dove sembra sia stato venduto il fortunato, non hanno confermato, ma neppure smentito che la vincita sia reale.

Infatti, non si sa chi sia il vincitore, visto che i proprietari della ricevitoria hanno voluto mantenere l’anonimato sulla questione, anche se pare, viste le voci che hanno iniziato a cicolare che il vincitore sia un artigiano del posto.

LEGGI ANCHE >>> Centomila euro in premio a Tu Sì Que Vales, ma ‘Striscia smaschera la finale’

Gratta e vinci, vinti altri 2 milioni di euro a Vignola; chi è il vincitore?

soldi

Barbara Giovanelli, titolare dell’edicola Arcobaleno di via Geo Ballestri, ha spiegato in diverse interviste che un giocatore, nonché suo abituale cliente, ha investito appena 10 euro portandosi a casa la somma di 2 milioni di euro.

Quello che sappiamo è che il vincitore è un uomo tra i 55 e i 60 anni, che appunto è un cliente abituale. Il cliente solitamente acquista giornale e sigarette, ha spiegato e di tanto in tanto tentava la fortuna col Gratta e Vinci, spiega la titolare dell’edicola.

Stavolta, gli è andata proprio bene.

La titolare racconta che ha visto il vincitore, incredulo, che stringeva la vincita tra le mani è impallidito e ha chiesto alla proprietaria della tabaccheria Arcobaleno di ricontrollare. “Mi ero anche preoccupata pensando che sarebbe svenuto da un momento all’altro – ha detto la tabaccaia alla Gazzetta di Modena – Poi, certo, non lo nascondo, ero molto emozionata anche io. Sono tre anni che gestisco la tabaccheria e non mi era mai capitata una vincita di questa portata. Al massimo erano stati 40mila euro al Lotto, poco dopo aver aperto l’attività tre anni fa”.

Non è la prima volta che l’edicola e tabaccheria, che da tre anni ha questa gestione, viene baciata dalla dea bendata. Un paio di anni fa, c’è stata una vincita abbastanza fortunata al Lotto, ma di “solo” 40mila euro, nulla rispetto a quanto avvenuto qualche ora fa.

LEGGI ANCHE >>> Storie Italiane, denuncia 12 volte marito violento: il racconto dell’orrore in un diario