Il decreto Ristori Quater ha stabilito per i lavoratori dello sport l’erogazione di un bonus Covid per il mese di dicembre. Tutti i dettagli sull’ammontare del bonus.

bonus sport
Fonte: Pixabay

Il quarto capitolo del romanzo del Decreto Ristori ha previsto, all’articolo 11, l’erogazione, da parte della società Sport e Vita Spa, di una indennità a dicembre 2020 pari a 800 euro a favore dei lavoratori impiegati con rapporti di collaborazione presso il Comitato Olimpico Nazionale (CONI), il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le federazioni sportive nazionali, le discipline sportive associate, gli enti di promozione sportiva, riconosciuti dal Comitato Olimpico Nazionale (CONI) e dal Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le societa’ e associazioni sportive dilettantistiche, di cui all’articolo 67, comma 1, lettera m), del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917.

Questa indennità non concorre alla formazione del reddito e non e’ riconosciuto “ ai
percettori di altro reddito da lavoro e del reddito di cittadinanza di cui al decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2019, n. 26, del reddito di emergenza e delle prestazioni di cui agli articoli 19, 20, 21, 22, 27, 28, 29, 30, 38 e 44 del decreto-legge 17 marzo 2020 n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, cosi’ come prorogate e integrate dal decreto-legge 17 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, dal decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito con modificazioni, dalla legge 13 ottobre 2020, n. 126 e dal presente decreto”.

LEGGI ANCHE >>> Vacanze per un meritato riposo? Ecco il bonus per il 2021

Decreto Ristori Quater, bonus di 800 euro ai lavoratori sport

bonus disoccupati
Fonte: Pixabay

Al punto 2 dell’articolo 11, viene specificato come presentare le domande: “Le domande degli interessati, unitamente all’autocertificazione del possesso dei requisiti di cui al comma 1, sono presentate, entro il 7 dicembre 2020 e tramite la piattaforma informatica di cui all’articolo 5 del decreto del Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con il Ministro per le politiche giovanili e lo sport, del 6 aprile 2020, alla societa’ Sport e Salute S.p.A. che, sulla base dell’elenco di cui all’articolo 7, comma 2, del decreto-legge 28 maggio 2004, n. 136, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 luglio 2004, n. 186, acquisito dal Comitato Olimpico Nazionale (CONI) sulla base di apposite intese, le istruisce secondo l’ordine cronologico di presentazione“.

Chi ha già ottenuto in precedenza le altre tranche di bonus, ” l’indennità pari a 800 euro e’ erogata dalla societa’ Sport e Salute S.p.A., senza necessita’ di ulteriore domanda, anche per il mese di dicembre 2020“.

LEGGI ANCHE >>> Bollette luce, acqua e gas: cosa cambia da gennaio per avere il bonus