PayPal è uno dei principali network di pagamento che dal 2021 consentirà ai suoi utenti di pagare in bitcoin ed in altre criptovalute.

paypal bitcoin
Fonte pixabay e logo paypal

Quando si parla di criptovalute la prima che ci viene in mente è il Bitcoin, ma non è l’unica moneta digitale esistente.

Il bitcoin, così come le altre criptovalute, nasce con la funzione primaria della moneta: essere un mezzo di pagamento che, però, si distingue dalla moneta “comune” per diversi fattori.

Il bitcoin,  è una moneta che è sottratta all’emissione e al controllo di una banca centrale, ma è gestita da il cd. sistema di block chain, la catena di blocchi, significa che la sicurezza del Bitcoin è garantita da un sistema di protezione inattaccabile, attraverso una serie di calcoli complessi.

Esistono altre criptovalute come ad esempio Ethereum e Ripple, a debita distanza, con una capitalizzazione di 24 e 22 miliardi di dollari. Il meccanismo di queste due cripto è legato alla filosofia blockchain ma funzionano diversamente rispetto al Bitcoin. Tecnicamente Ethereum è un sistema collegato alla valuta Ether che consente di creare smart contract, cioè contratti intelligenti, considerati a tutti gli effetti denaro digitale.

Ripple è sia una valuta digitale che un network di pagamenti. In sostanza è un protocollo internet open source basato su una valuta chiamata Ripple.

LEGGI ANCHE >>> Scarpe Lidl all’asta: è boom di vendite online a prezzi folli

Paypal: come comprare e vendere in bitcoin. Le novità del 2021

bitcoin paypal
fonte pixabay

Con la novità introdotta a partire dal 2021, PayPal consentirà non soltanto di pagare in bitcoin e altre cripto supportate per l’occasione, ma anche di acquistare e vendere criptovalute in maniera facile e veloce.

Paypal consentirà all’utente che apre un conto di avere anche un portafoglio digitale con il quale gli utenti potranno scambiarsi criptovalute, oppure si potranno acquistare o vendere nuove criptovalute man mano inserite nel circuito.

Come sarà possibile? Al momento del pagamento, PayPal convertirà la criptovaluta scelta per la transazione nella valuta avente corso legale.