Migliorare il rendimento del riscaldamento e ridurre le emissioni nocive di stufe e camini a legna è possibile, basta prestare un po’ attenzione e seguire delle regole d’oro.

riscaldamento
Fonte pixapay

Sceglire una buona caldaia, stufa o camino e la sua conseguente corretta installazione è sicuramente un ottimo punto di partenza.

Anche la corretta e costante manutenzione gioverà al rendimento del riscaldamento ma, in particolare, ridurrà le emissioni nocive di stufe e camini.

Quando si parla di stufe e camini è importante la scelta della legna da ardere: meglio prediligere l’acquisto di legna certificata.

LEGGI ANCHE >>> Covid, altre due Regioni rosse. De Luca, bordate contro De Magistris

Migliorare il riscaldamento ed eliminare emissioni nocive: gli step da seguire

riscaldamento emissioni
Fonte pixabay

Il primo step da seguire per migliorare il riscaldamento è quello di procedere con la  pulizia della canna fumaria.

Una volta terminata questa prima operazione si può procedere con l’accensione.

Per effettuare una combustione più pulita è necessario creare una costruzione a due o tre piani: un primo strato di legna asciutta e non fredda, con dei ceppi di dimensione grande.

Sopra il primo strato, ne creiamo un secondo, con due ceppi medi in direzione opposta a quelli prima disposti.

Infine, mettiamo dei pezzetti piccolini, come ultimo strato, in verticale e paralleli tra loro. Completiamo, infine, con pezzetti stretti e lunghi da appoggiare lungo le pareti della costruzione.

Una volta creata questa piramide di legna si può procedere ad accendere il fuoco.

Il fuoco non va acceso dal basso verso l’alto, ma dall’alto verso il basso, per permettere alla legna di consumarsi poco alla volta.

Anche il colore della fiamma è importante: per una combustione pulita va dal giallo, dall’arancione al rosso con delle lingue blu.

Per quanto riguarda il colore del fumo, questo dovrebbe essere bianco, quasi incolore.

La cenere riconducibile ad una buona combustione deve essere bianca e grigia.

Ma come si capisce se la combustione è efficiente?

Dal colore delle pareti della cappa o degli impianti: se queste sono sporche di fuliggine la combustione non sta avvanendo nella maniera corretta.

LEGGI ANCHE >>> Emergenza: creazione di Covid Hotel su tutto il territorio nazionale. La mappa