Vivere da pascià con soli 500 euro al mese è possibile: ecco i 3 Paesi dove trasferirsi

Vivere da pascià con soli 500 euro al mese è possibile, basta trasferirsi in uno di questi tre Paesi. Ecco di quali si tratta.

Buone notizie per tutti coloro che desiderano dare una svolta alla propria esistenza. Vi sono, infatti, alcuni Paesi in cui è possibile trasferirsi e vivere all’insegna del lusso anche avendo a disposizione soli 500 euro al mese. Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

ragazza entusiasta
Conto Corrente Online

Ormai da qualche anno a questa parte, purtroppo, ci ritroviamo a dover fare i conti con un contesto storico particolarmente difficile sia dal punto di vista delle relazioni sociali che economiche. Diversi sono gli elementi che hanno un impatto negativo sulle nostre vite e sulle nostre tasche, come ad esempio il preoccupante aumento generale dei prezzi.

Sempre più persone registrano delle serie difficoltà nel riuscire ad arrivare alla fine del mese. Proprio i tale ambito, pertanto, non stupisce che siano in molti a voler andare altrove e dare finalmente una svolta alla propria vita. A tal proposito, quindi, interesserà sapere che vi sono ben tre Paesi dove è possibile vivere all’insegna del lusso anche avendo a disposizione soli 500 euro al mese. Ecco di quali si tratta.

Vivere da pascià con soli 500 euro al mese è possibile, ecco i 3 Paesi dove trasferirsi: cosa c’è da sapere

Vi sono alcuni posti al mondo dove è possibile vivere da pascià anche con soli cinquecento – mille euro al mese. Dei veri e propri paradisi terrestri, che si rivelano essere particolarmente adatti a coloro che lavorano in smart working e desiderano dare una svolta alla propria vita.

La maggior parte di questi Paesi, come si legge su Esquire, si trovano in Asia. Si tratta di posti molto sicuri, dove il costo della vita è davvero molto basso. Entrando nei dettagli, tra i luoghi consigliati si annoverano Thailandia, Indonesia e Laos. Soffermandosi sulla Thailandia, ad esempio, interesserà sapere che si rivela essere un Paese particolarmente accogliente, dove è possibile risparmiare fino a quasi la metà di una retribuzione media.

Chi percepisce poco più di due mila euro al mese e lavora da remoto, inoltre, potrebbe decidere di trasferirsi in Indonesia e vivere una vita all’insegna del lusso. Tale discorso vale anche per Laos, dove il costo della vita è tra i più bassi del pianeta. Un aspetto, quest’ultimo, che non passa di certo inosservato agli occhi di chi desidera trasferirsi e vivere da pascià anche con retribuzioni non particolarmente elevate.

Impostazioni privacy