Colesterolo alto, abbassarlo è possibile: ecco i farmaci e i rimedi naturali che non ti aspetti

Foto dell'autore

By Veronica Caliandro

Attualità

Abbassare il colesterolo alto è possibile grazie a questi farmaci e rimedi naturali: tra questi uno che non ti aspetti. Ecco di quali si tratta.

Grazie a questi farmaci e rimedi naturali è possibile abbassare il colesterolo alto. Ma di quali si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

test colesterolo alto
Conto Corrente Online

Il colesterolo alto si rivela essere, purtroppo, un problema che colpisce un gran numero di persone. A tal proposito abbiamo già visto come sia importante stare attenti a colesterolo e trigliceridi alterati, in quanto in determinati casi si ha diritto all’esenzione del ticket sanitario.

Sempre in tale ambito, inoltre, interesserà sapere che, al fine d abbassare i relativi livelli, si rivela utile svolgere attività fisica e seguire una dieta regolare. Ma non solo, in molti casi è possibile utilizzare dei farmaci e rimedi naturali ad hoc. Ma di quali si tratta? Entriamo quindi nei dettagli e vediamo tutto quello che c’è da sapere in merito.

Colesterolo alto, abbassarlo è possibile grazie a questi farmaci: cosa c’è da sapere

Prima di utilizzare qualsiasi tipo di farmaco o rimedio naturale, si ricorda di parlare con il proprio medico di famiglia in modo tale da sapere quale soluzione si rivela essere più adatta alle proprie esigenze. In linea generale, comunque, interesserà sapere che, come riportato su Informazione Oggi, tra i farmaci che vengono in genere prescritti, si annoverano i seguenti:

  • Fibrati: sono in grado di stimolare il catabolismo delle VLDL e aumentare i livelli del cosiddetto colesterolo “buono”.
  • Statine: aiutano a ridurre la produzione di colesterolo nel fegato e ad eliminare il colesterolo cosiddetto “cattivo” dal sangue.
  • Resine leganti gli acidi biliari: permetto di ridurre il colesterolo cattivo nel sangue legando a sé gli acidi biliari, impedendone il riassorbimento.
  • Inibitori dell’assorbimento del colesterolo: in questo caso entra in campo l’ezetimibe. Si tratta di un farmaco in grado di ostacolare l’assorbimento del colesterolo e degli acidi biliari.

I rimedi naturali per abbassare il colesterolo: ecco di quali si tratta

Volgendo un occhio di riguardo ai rimedi naturali, invece, è bene ricordare che per abbassare il colesterolo è fondamentale svolgere attività fisica e prestare un occhio di riguardo alla dieta. In particolare si consiglia di evitare fritti, cibi industriali e grassi. Importante, invece, mangiare frutta, verdura, cereali integrali e pesce.

Ma non solo, se necessario, è possibile assumere degli integratori alimentari. In quest’ultimo caso, ovviamente, è opportuno chiedere sempre prima il parere del proprio medico di famiglia. Per finire, tra i rimedi naturali che aiutano a ridurre il colesterolo si annovera anche l’acqua frizzante.

Stando ad un recente studio, infatti, sembra che aiuti a diminuire i livelli di LDL nel sangue. Ovviamente, come è facile immaginare, non è possibile stabilire a priori quale rimedio utilizzare. In ogni caso, infatti, è necessario rivolgersi al proprio medico per seguire la cura più adatta.

Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e riguardano studi scientifici o pubblicazioni su riviste mediche. Pertanto, non sostituiscono il consulto del medico o dello specialista, e non devono essere considerate per formulare trattamenti o diagnosi.